AL TEATRO DELLE PALME IL "CONCERTO DI CAPODANNO"
Anche il prossimo  capodanno 2017 si aprirà in musica al Teatro Delle Palme di Napoli. Il primo di gennaio alle 19.30 con il grande "Concerto di Capodanno",  tradizione che si ripete da due anni, realizzato dall' "Associazione Culturale Noi Per Napoli" con gli artisti del Teatro San Carlo come Olga De Maio soprano,  Luca Lupoli tenore, Marco Cristarella Orestano baritono, il tenore Lucio Lupoli,  il Coro Polifonico Flegreo diretto dal M° Nicola Capano , il corpo di ballo del Centro d’ Arte Tersicorea con le coreografie di Gloria Sigona, Livia Spoto e Marcella Martusciello.
Ad accompagnare gli artisti, coro e corpo di ballo l' Ensemble dell'Associazione Culturale Noi Per Napoli composto da Maurizio Iaccarino al pianoforte, Valerio Starace e Giovanna Moro al violino, Artan Tauzi violoncello, Cira Romano arpa .
La serata sarà presentata dalla giornalista Lorenza Licenziati.
Sarà un capodanno all' insegna della musica, del canto e della danza, in cui gli artisti eseguiranno brani tratti dal repertorio che partirà dalla musica salottiera dell' Ottocento,  per poi passare all’ operetta, alla canzone classica napoletana fino ad arrivare alle colonne sonore da film e il musical, attraverso un percorso composto da vari generi musicali per regalare al pubblico una serata indimenticabile dai ritmi incalzanti e spumeggianti.
Un concerto di Capodanno ambientato in vari quadri da uno stile viennese da bella epoque con danze, walzer ed operetta che  si trasferisce poi nel clima e paesaggio di Napoli con le nostre più immortali melodie.
Si concluderà poi con una parte dedicata a famose colonne sonore e musical.
L' intento è quello di offrire al pubblico un' occasione di divertimento ma anche di ascolto dei più grandi classici della musica e della danza per festeggiare ed iniziare in armonia e serenità il nuovo anno.
Gli artisti che si esibiranno, affermati ormai da tanti anni di carriera,  hanno una lunga esperienza nel campo musicale concertistico e anche operistico maturata nei più grandi teatri lirici del mondo e come sempre sapranno trasmettere emozioni e sensazioni di grande impatto lirico che si esprimeranno attraverso il canto, la musica e la danza che  costituiscono poi le parti essenziali componenti del grande spettacolo dell’ Opera lirica, patrimonio della cultura italiana famosa in tutto il mondo .
Con tutti questi pregiati ingredienti si preannuncia una grande serata ed una gran bella occasione da non perdere per concedersi in regalo un inizio magico del nuovo anno, all'insegna della musica e della cultura.

Alfredo Di Costanzo  -  Il Taboid

 
 
 

PROSSIMI EVENTI DISPONIBILI
21 e 22 Aprile 2018   Napoli
Tanta miseria e poca nobiltà

La rivisitazione in chiave moderna  della celebre commedia di Scarpetta, dal titolo Tanta miseria e poca libertà.


Prezzi da:
€ 0.00
ACQUISTA
8 e 9 maggio   Napoli
IL CILINDRO DI MARIO SALIERI
LO SPETTACOLO E' VIETATO AI MINORI DI 18 ANNI

Mario Salieri, icona dell'industria mondiale d'intrattenimento audiovisivo per adulti, rivisita il capolavoro scritto da Eduardo De Filippo nel 1965 e propone una commedia in due atti dissacrante e trasgressiva in cui prosa e avanspettacolo interagiscono con il pubblico in una rappresentazione inedita e singolare.
Prezzi da:
€ 0.00
ACQUISTA
23 aprile   Napoli
Giovanni Allevi
"Equilibrium Tour" Il maestro Giovanni Allevi e gli archi della Orchestra Sinfonica Italiana. Il tour del nuovo lavoro discografico in uscita a fine ottobre. L'artista si esibirà nella triplice veste di compositore, pianista e direttore d'orchestra.
Prezzi da:
€ 0.00
ACQUISTA