AL PICCOLO BELLINI "ETERNAPOLI" DIRETTO E INTERPRETATO DA ENRICO IANNIELLO
Dal 8 al 13 dicembre, Eternapoli di Giuseppe Montesano e Enrico Ianniello, tratto dal romanzo "Di questa vita menzognera" di Giuseppe Montesano, diretto e interpretato da Enrico Ianniello.
Dopo il successo, nelle passate stagioni, di "Magic people Show", Enrico Ianniello ritorna con "EterNapoli" alla scrittura di Giuseppe Montesano. Tratto dal romanzo "Di questa vita menzognera" (Feltrinelli, 2003), Ianniello, regista ed interprete  dell'allestimento, propone  il racconto intenso ed acre della saga familiare dei Negromonte, famiglia di imprenditori partenopei senza scrupoli, arricchiti a dismisura, padroni indiscussi della città nonché pionieri di una nuova economia di rapina.
In scena Enrico Ianniello presta corpo e voce alle tante figure che compongono il grottesco mosaico del testo. 
Un serrato  monologo attraverso il quale, senza veli, si porge al pubblico una materia viva, e di inclemente attualità, nella definizione di un paesaggio di rovine qui assunto ad allegoria del vuoto universale.
In una tragicomica moltiplicazione di voci e personaggi, tra interminabili pranzi pasquali all'insegna di capretti sanguinanti e cenoni natalizi frustrati nella mattanza di aragoste e capitoni, si rivela agli occhi dello spettatore l'orrenda galleria dei Negromonte e della loro corte di parassiti, qui ritratti nella villa settecentesca dove vivono e agiscono ricalcando presunti fasti borbonici.
Tra queste mura  prende corpo il loro folle progetto: distruggere, ricostruire ed infine vendere Napoli, il Golfo, il Vesuvio, per fare posto ad EterNapoli, una città/parco tematico, dove la vita recitata sostituisca definitivamente la vita reale.
Ad introdurci nel racconto è Roberto, il giovane segretario/discepolo del dandy Cardano, a lui il compito di avviare la mostruosa sequenza che conduce gli spettatori alla scoperta di   "un romanzo straordinario – come sottolinea l'interprete e regista –  un patinato delirio di modernità, il racconto di un pazzo nella cui testa urlano, si amano, riflettono, si suicidano, predicano, muoiono o dominano questi personaggi. Un delirio patinato molto, molto simile alla realtà che viviamo".

Fonte: Reportweb.it

PROSSIMI EVENTI DISPONIBILI
dal 5 settembre 2024   Nola (Na)
Dignità Autonome di Prositutizone
Nella suggestiva cornice di piazza del Duomo di Nola, arriva l'innovativo  spettacolo di Luciano Melchionna: Dignità Autonome di Prositutizone.
Prezzi da:
€ 0.00
ACQUISTA
Stagione 2024/2025   Napoli
Teatro Bellini - Abbonamenti Combo
Blu, Pink, Red
Posto fisso e giorno fisso.
Puoi sceglierne uno solo (8 spettacoli), due (16 spettacoli) o tutti e tre (24 spettacoli).

Prezzi da:
€ 0.00
ACQUISTA
Dal 25 Dicembre 2023   Napoli
20 ANNI DI ''FIESTA''
Regia e con di Alessandro Siani
AVVISO
I biglietti acquistati on line non possono essere né rimborsati né convertiti per altra data.
I bambini sono ammessi in teatro sopra i 4 anni di età e pagano regolare biglietto.
VERIFICARE ATTENTAMENTE DATA E ORARIO PRIMA DI ACQUISTARE
Prezzi da:
€ 0.00
ACQUISTA