Voce dal sen fuggita
Martedì 28 Dicembre 2021 ore 20:00

Dai castrati ai soprani, la rivoluzione di un’epoca di Antonio Mocciola

Musiche di Zingarelli, Vaccaj, Nicolini, Bellini, Meyerbeer, Rossini

Giuditta Pasta Gabriella Colecchia mezzosoprano

Giovan Battista Velluti Antonio D’Avino attore

Gianni Gambardella pianoforte

Regia Antonio Mocciola


Musiche di Zingarelli, Vaccaj, Nicolini, Bellini, Meyerbeer, Rossini



Altri dettagli dell'evento:

 

Nella seconda metà dell’800 il mondo dei cantanti subì una rivoluzione epocale: le donne soppiantarono sulla scena gli uomini castrati, e questi ultimi passarono dallo status di star acclamatissime a disoccupati malinconici o addirittura disperati. Se il Vaticano cominciò così a vietare l’abominevole pratica della castrazione dei bambini, non fu per un rigurgito etico, ma perché ormai “le voci degli angeli” non avevano più mercato.

Giuditta Pasta è un mezzosoprano in carriera, Giovan Battista Velluti un castrato in declino. Lei ha sostituto lui nel ruolo di Armando ne “Il crociato in Egitto” di Giacomo Meyerbeer, per volere dello stesso musicista. Il loro casuale incontro a Napoli diventa territorio di scontro e scintille, tra chi non accetta di abdicare e chi affronta, con entusiasmo e sgomento, il ruolo inedito di donna protagonista, la prima di una lunga serie di mezzosoprani, contralti e soprani destinati ad infiammare le platee di tutto il mondo.

Una staffetta tra due epoche, una rivoluzione destinata a cambiare le regole della musica e – perché no – della società.

Le arie d’opera di Zingarelli, Vaccaj, Nicolini, Meyerbeer, Bellini, Rossini cavallo del 700 e 800 rivivono in uno spettacolo emozionante e dai forti contenuti inediti, a raccontare storia e storie sepolte dal tempo, ma di sconcertante attualità.


PROSSIMI EVENTI DISPONIBILI
21 giugno 2024   Roma
Salmo/Noyz
Salmo & Noyz Narcos: due leggende viventi del rap italiano sullo stesso palco per una data evento che ha tutte le carte in regola per rimanere indelebile nella memoria del pubblico.
Prezzi da:
€ 0.00
ACQUISTA
dal 14 al 23 giugno 2024   Napoli
Pizza Village Napoli 2024
Il Coca-Cola Pizza Village ritorna in città come ogni anno dal 14 al 23 giugno 2024: il villaggio mozzafiato di 30.000 mq. prenderà vita nei magnifici spazi verdi della Mostra d'Oltremare animato, come sempre, dalla presenza delle più rinomate pizzerie del mondo.

Acquista il tuo menù online, recati alla cassa dedicata con la ricevuta e ritira il Ticket Menù da consumare all'interno del villaggio. 
Il Menù include n.1 pizza (a scelta tra marinara, margherita o pizza specialità), n.1 bibita (a scelta tra Coca-Cola 33 cl, Birra 33 cl o Acqua 50 cl); n.1 dolce o gelato; n.1 caffè o caffè freddo.
 

Prezzi da:
€ 0.00
ACQUISTA
dal 25 maggio al 31 dicembre 2024   Napoli
Il Sacro telo - la Sindone
Attraverso un percorso articolato, con 5 installazioni principali, si vuole proporre la riflessione sulla Passione di Gesù di Nazareth come tramandata dagli Evangelisti, dalla crocifissione alla Tomba vuota.

L'unico oggetto che, ad oggi, ci rimanda ai racconti evangelici in maniera puntualmente speculare è il telo di lino che nella tradizione della pietà popolare cristiana viene venerato come la Sindone nella quale fu composto il corpo di Gesù.

Prezzi da:
€ 11.00
ACQUISTA