Un eschimese in Amazzonia
dal 12 al 17 febbraio 2019

Piccolo Bellini
ideazione, testi e regia Liv Ferracchiati

scrittura scenica di e con Greta Cappelletti, Laura Dondi, Liv Ferracchiati, Giacomo Marettelli Priorelli, Alice Raffaelli
dal 12 al 17 febbraio 2019 Piccolo Bellini di Napoli
Piccolo Bellini - posti numerati
Puoi acquistare questo evento anche presso:
TicketOnLine c/o Feltrinelli
c/o libreria La Feltrinelli via s.Caterina a Chiaia 23 angolo P.zza dei Martiri - Napoli
Tel. 081 0322362
Mappa
Bar Imperiale
via Francesco Galeota, 21 - Napoli
Tel. 081 2393955
Mappa
vedi tutti gli altri punti vendita
Altri dettagli dell'evento:
Dopo i successi di Peter Pan guarda sotto le gonne e Stabat Mater, la Trilogia sull'identitàdella compagnia The Baby Walk si conclude con Un Eschimese in Amazzonia, vincitore del Premio Scenario 2017. Sul palco, assistiamo a un confronto tra un transgender, ovvero l'Eschimese - interpretato da Liv Ferracchiati - e la società, rappresentata dal Coro di quattro voci. Il titolo prende spunto da una citazione del'attivista per i diritti dei transessuali, Porpora Marcasciano e fa riferimento a quel particolare contesto socio-culturale che «compromette, ostacola, falsifica un percorso che potrebbe essere dei più sicuri e dei più tranquilli»: la presenza degli "eschimesi" nella società chiede a tutti di rimettere in discussione le regole. Il Coro parla all'unisono, utilizzando una gestualità a tratti robotica, per rappresentare una società ottusa. Contro questi luoghi comuni si scaglia l'Eschimese, il quale si sforza di avere una visione autentica della propria vita, mentre in realtà è anch'essa fondata su pregiudizi. La Trilogia sull'identità giunge all'epilogo con una pièce in cui la parola, come spiega Liv Ferracchiati, «diventa metafora della fragilità di qualsiasi forma scegliamo per noi stessi».

 
 
 
PROSSIMI EVENTI DISPONIBILI
7 maggio 2019   Napoli
MDLSX
con Silvia Calderoni 
regia Enrico Casagrande e Daniela Nicolò
drammaturgia Daniela Nicolò e Silvia Calderoni
suoni Enrico Casagrande 
in collaborazione con Paolo Baldini e Damiano Bagli
luce e video Alessio Spirli
Prezzi da:
€ 0.00
ACQUISTA
dal 1 marzo 2018   Napoli
Visita al Consevatorio S. Pietro a Majella
Il Conservatorio S.Pietro a Majella è un istituto superiore di studi musicali fondato nel 1808. È situato nell'ex Convento dei Celestini annesso alla chiesa di S. Pietro a Majella sorta sulle rovine di due chiesette duecentesche all'estremità del decumano maggiore. 
Prezzi da:
€ 0.00
ACQUISTA
dal 8 marzo 2019   Napoli
Il Vizietto... al Tabù Club
A GRANDE RICHIESTA
Prezzi da:
€ 0.00
ACQUISTA