Stupor Mundi
IL 15 DICEMBRE 2022

Dalla Sicilia a Napoli la nascita della scuola musicale napoletana: Le jeu de Robin et de Marion Comtessa de Dia direttore Ferdinando De Martino
Altri dettagli dell'evento:

È alla corte di Carlo d'Angiò che, nel 1275, fu rappresentato ''Le jeu de Robin et Marion'' di Adam de la Halle, Composta e rappresentata a Napoli per la prima volta quale esempio di opera in musica composta da dialoghi inframmezzati da ritornelli già presenti nella canzone popolare dell’epoca.



PROSSIMI EVENTI DISPONIBILI
Dall' 8 Marzo 2023   Napoli
L' ERBA DEL VICINO É SEMPRE PIÙ VERDE
Uno septtacolo di Carlo Buccirosso
Prezzi da:
€ 0.00
ACQUISTA
Martedì, Mercoledì e Giovedì   Napoli
Visita al Consevatorio S. Pietro a Majella
Il Conservatorio S.Pietro a Majella è un istituto superiore di studi musicali fondato nel 1808. È situato nell'ex Convento dei Celestini annesso alla chiesa di S. Pietro a Majella sorta sulle rovine di due chiesette duecentesche all'estremità del decumano maggiore. 

Giorni: Martedì, Mercoledì e Giovedì 
Orari: 9:00, 10:30, 12:00, 16:00

Prezzi da:
€ 0.00
ACQUISTA
14 Febbraio 2023   Napoli
Foja - Miracoli e Rivoluzioni
Miracoli e Rivoluzioni è un concerto/spettacolo con due anime, due atti in cui i Foja, attingendo al proprio canzoniere edito e inedito, indagano su tematiche legate alla sfera sentimentale da un lato e a questioni esistenziali e sociali dall'altro, miscelando tradizione e modernità musicale. I Miracoli, come l'amore, vanno oltre la comprensione umana, hanno a che fare con il sovrannaturale. Le Rivoluzioni, interiori e non, invece richiedono l'intervento dell’uomo per trasformare gli eventi.
Prezzi da:
€ 0.00
ACQUISTA