Reginella, sono Libero
Dal Primo Dicembre 2023

di Gianfranco Gallo
Altri dettagli dell'evento:
Siamo in un non luogo, Libero Bovio su una poltrona dorme. È il 26 Maggio del 1942 , giorno della sua morte. Si desta, si guarda allo specchio, il corpo e la voce non sono suoi. Forse sogna? Uno strano personaggio senza tempo, lo informa della sua dipartita. Lui è un ''catalogatore'', ha il compito di giudicare le opere degli scrittori e dei poeti al fine di decretarne un successo eterno o un oblio dopo la loro vita terrena. Ma di chi è il corpo nel quale si agitano i pensieri di Don Liberato? Lo spettacolo è un originale viaggio tra le creazioni di uno dei più grandi autori della Canzone classica napoletana. In scena con Gianfranco Gallo, il famoso percussionista Ciccio Merolla e una compagnia di 10 artisti.

PROSSIMI EVENTI DISPONIBILI
21 giugno 2024   Roma
Salmo/Noyz
Salmo & Noyz Narcos: due leggende viventi del rap italiano sullo stesso palco per una data evento che ha tutte le carte in regola per rimanere indelebile nella memoria del pubblico.
Prezzi da:
€ 0.00
ACQUISTA
Dal 25 Dicembre 2023   Napoli
20 ANNI DI ''FIESTA''
Regia e con di Alessandro Siani
AVVISO
I biglietti acquistati on line non possono essere né rimborsati né convertiti per altra data.
I bambini sono ammessi in teatro sopra i 4 anni di età e pagano regolare biglietto.
VERIFICARE ATTENTAMENTE DATA E ORARIO PRIMA DI ACQUISTARE
Prezzi da:
€ 0.00
ACQUISTA
dal 25 maggio al 31 dicembre 2024   Napoli
Il Sacro telo - la Sindone
Attraverso un percorso articolato, con 5 installazioni principali, si vuole proporre la riflessione sulla Passione di Gesù di Nazareth come tramandata dagli Evangelisti, dalla crocifissione alla Tomba vuota.

L'unico oggetto che, ad oggi, ci rimanda ai racconti evangelici in maniera puntualmente speculare è il telo di lino che nella tradizione della pietà popolare cristiana viene venerato come la Sindone nella quale fu composto il corpo di Gesù.

Prezzi da:
€ 11.00
ACQUISTA