PENTATHLON MODERNO
23 e 24 giugno 2018

Teatro Sannazaro

Cinque storie di corpi perduti

testi di Antonio Franchini, Wanda Marasco, Valeria Parrella, Silvio Perrella, Manlio Santanelli
con Alessandro Cepollaro, Andrea de Goyzueta, Francesca De Nicolais, Renato De Simone, Ettore Nigro, Lucia Roccoscene Carmine De Mizio, Michela Petrella, Mario Di Nardo, Dario Pererano, Vincenzo Fiorillo
produzione Tradizione e turismo


Puoi acquistare questo evento anche presso:
TicketOnLine c/o Feltrinelli
c/o libreria La Feltrinelli via s.Caterina a Chiaia 23 angolo P.zza dei Martiri - Napoli
Tel. 081 0322362
Mappa
Bar Imperiale
via Francesco Galeota, 21 - Napoli
Tel. 081 2393955
Mappa
vedi tutti gli altri punti vendita
Altri dettagli dell'evento:
Il Pentathlon fu definito "moderno" quando il barone De Coubertin volle distinguerlo, tra fine Ottocento e inizio Novecento, da quello dell'antica Grecia. Lo fece riunendo in una sola competizione le cinque discipline che più propriamente sapessero saggiare la resistenza, l'abilità e la forza del soldato ideale. Un uomo necessario alla guerra doveva, infatti, saper cavalcare, sparare dritto, tirare opportunamente di spada, e, perché no, nuotare e correre velocemente. Il corpo, quindi, doveva forgiare una integrità che gli permettesse di fronteggiare adeguatamente i pericoli dell'epoca ben rappresentati dalla guerra. Altre insidie minacciano il corpo dell'uomo moderno: fallimenti familiari, inadeguatezza al tempo, labilità di stile. Le drammaturgie letterarie di Pentathlon moderno raccontano proprio di occasioni mancate, di corpi perduti, di umori sconfitti negli incontri rituali, casuali, ma ineludibili della vita e dello sport. Una descrizione di corpi e caratteri da forgiare come quelli dei soldati nell'Ottocento. Una forgiatura, però, che registra troppo spesso fallimenti.

 
 
 
PROSSIMI EVENTI DISPONIBILI
21 e 22 novembre 2018   Napoli - Pozzuoli
Malika Ayane
Domino Tour 2018

21 novembre 2018 Teatro Augusteo - Napoli
22 novembre 2018 Duel Beat - Pozzuoli
Prezzi da:
€ 0.00
ACQUISTA
11 e 12 gennaio   NAPOLI
BEPPE GRILLO - Insomnia ORA DORMO!
L'insonnia che tormenta Grillo da 40 anni, che lo porta a farsi domande scomode, a interrogarsi sull'ovvio e a trovare risposte azzardate, a diventare il personaggio che tutti conosciamo, raccontata in un work in progress creativo.
Prezzi da:
€ 0.00
ACQUISTA
dal 18 dicembre 2018   Napoli
Così parlò Bellavista
Teatro Diana
GEPPY GLEIJESES con MARISA LAURITO, BENEDETTO CASILLO
Così parlò Bellavista
dal film e dal romanzo di Luciano De Crescenzo
adattamento teatrale di Geppy Gleijeses
con NUNZIA SCHIANO e con Gianluca Ferrato
Salvatore Misticone Elisabetta Mirra ed altri cinque attori 


Prezzi da:
€ 0.00
ACQUISTA