Omaggio a Ferdinando Carulli
Domenica 26 Dicembre 2021 ore 20:00

Cristina Galietto chitarra

Orchestra da Camera di Napoli

Direttore Enzo Amato

Musiche di Giovan Battista pergolesi, Niccolò Jommelli, Ferdinando Carulli


Altri dettagli dell'evento:

Ferdinando Carulli

Nasce a Napoli, il 9 febbraio del 1770 in via Nardones, traversa di via Toledo, nei pressi di Palazzo Reale, e muore a Parigi il 17 febbraio del 1841. Comincia lo studio del violoncello con un sacerdote dilettante per poi dedicarsi da autodidatta allo studio della chitarra. Sicuramente può annoverarsi per stile e conoscenze tra gli esponenti della Scuola Musicale Napoletana, anche se scarse sono le notizie circa la sua formazione che, bisogna rilevare, è notevole. Si reca a Parigi dove riscuote ampi consensi sia come concertista che come didatta. Produce una grande quantità di musica per e con chitarra: Variazioni, Sinfonie, Valzer, Ouverture per chitarra sola, oltre a duetti, trii, quartetti, concerti, fantasie, arie con variazioni, in cui è sempre presente la chitarra. Famoso an-che il suo metodo per chitarra usato ancora oggi. Suoi manoscritti, di cui numerosi inediti, sono conservati oltre che nelle biblioteche italiane in quelle della Germania, Svizzera, Polonia, Austria, Slovenia, Repubblica Ceca. Il Rondò per Chitarra Francese Del Sig:re Ferdinando Carulli è conservato presso la Biblioteca dell’Università di Berkeley in California e l’Ouverture Pour Guitare ou Lÿre Seul Par Mr Carulli è conservata presso La Biblioteca Musicale dell’Università di Yale sempre negli Stati Uniti.


 
 
 
PROSSIMI EVENTI DISPONIBILI
  Napoli
Edenlandia




Prezzi da:
€ 0.00
ACQUISTA
19 Maggio 2022   Napoli
James is Back

Prezzi da:
€ 0.00
ACQUISTA
8 giugno ore 21:00   Napoli
Strativari
Strativari è un'esperienza musicale e un viaggio dell'anima. 
Prezzi da:
€ 0.00
ACQUISTA