Megaride Ensemble
1 giugno 2019

musiche di 
F. J. Haydn , W. A. Mozart G. Rossini, Ch. Gounod 
direttore Demetrio Moricca 

Ore 18.15 Visita guidata alla Chiesa e al Chiostro di San Marcellino riservata al pubblico del concerto
Puoi acquistare questo evento anche presso:
TicketOnLine c/o Feltrinelli
c/o libreria La Feltrinelli via s.Caterina a Chiaia 23 angolo P.zza dei Martiri - Napoli
Tel. 081 0322362
Mappa
Bar Imperiale
via Francesco Galeota, 21 - Napoli
Tel. 081 2393955
Mappa
vedi tutti gli altri punti vendita
Altri dettagli dell'evento:
Sabato 1 giugno 2019, un nuovo appuntamento che coniuga grande musica e bellezze artistiche. Nella preziosa cornice della Chiesa dei SS. Marcellino e Festo (Napoli, Largo San Marcellino, n. 10), la Nuova Orchestra Scarlatti ospita nella sua programmazione un concerto per fiati del Megaride Ensemble: i giovani strumentisti, molti dei quali componenti anche dell'Orchestra Scarlatti Junior, proporranno alcuni amati brani cameristici di Haydn, Mozart, Rossini e Gounod.       

Prima della musica, alle ore 18.15, visita guidata a cura dell'associazione Respiriamo Arte riservata al pubblico del concerto, che potrà gustare tutte le bellezze del Chiostro e della Chiesa di San Marcellino, autentico scrigno di splendori barocchi, da Belisario Corenzio a Massimo Stanzione, dal Vaccaro al Vanvitelli. 

Quindi alle ore 19.00, avrà inizio il concerto:  si parte con F. J. Haydn e il suo Divertimento per quintetto di fiati in si bemolle maggiore, deliziosa conversazione musicale nello spirito della 'Nachtmusik',  brillante genere di intrattenimento che nel '700 allietava le serate di corti, ville e palazzi; segue la Serenata n. 12 in do minore K 388 di W. A. Mozart, 'musica notturna' anche questa, ma carica di colori, incanti e suggestioni diverse: un autentico capolavoro. Sarà poi la volta di un prodigioso Rossini appena dodicenne con la sua Sonata a quattro n. 1, che nella versione per fiati sfoggia un’eleganza, un’inventiva, un brio nei quali già si assapora il gusto irresistibile del suo teatro. Si chiude con un'altra luminosa pagina, la Petite Symphonie  per nonetto di fiati, composta nel 1885 dal grande compositore francese Charles Gounod, un capolavoro della maturità, pieno di grazia ed esprit.    

 
 
 
PROSSIMI EVENTI DISPONIBILI
21 e 22 dicembre 2019   Napoli
Napoli Beerfest 2019
Castel Dell'Ovo
Il Ticket di ingresso da diritto a: Bicchiere in Vetro; 2 Ticket Degustazione, Tracolla Portabicchiere da degustazione e Guida del Festival.
Prezzi da:
€ 0.00
ACQUISTA
dal 5 al 7 febbraio   Sant'Arpino (CE)
Serena Autieri - Rosso Napoletano
TEATRO LENDI
con Serena Autieri 
Regia Vincenzo Incenzo
Prezzi da:
€ 0.00
ACQUISTA
25 febbraio 2020   Napoli
L'ANGELO BUGIARDO
Venti canzoni, due ore di magia musicale che stanno incantando club e teatri di tutta Europa e prestigiosi festival internazionali. Un cammino che propone brani celebri come "Anna e Marco", "Futura", "L'anno che verrà" oltre a canzoni scritte da Dalla per altri artisti e perle rare, ossia quelle meravigliose canzoni che da anni lo stesso Lucio non eseguiva più dal vivo.
Prezzi da:
€ 0.00
ACQUISTA