MACBETH-CUORE NERO
12 Giugno 2024

MACBETH CUORE NERO
DA MACBETH DI WILLIAM SHAKESPEARE
Regia, adattamento, disegno luci Gaetano Battista
Con in o.a.
Marvellous Atuma, Antonio Cacciapuoti, Salvatore Canzanello, Roberto Capuozzo, Alfonso Cetta, Nicola d'Angelo, Francesco Diana, Luigi Grassi, Luca Minichiello, Antonio Parisi, Marco Puglia, Pasquale Ruocco, Riccardo Sergio

12 Giugno 2024 Teatro San Ferdinando di Napoli
Teatro San Ferdinando - Posti numerati
Altri dettagli dell'evento:
L'innominabile Macbeth viene rappresentato nella sua chiave più drammatica, vivendo le sue paure più profonde, come cavaliere, come nobile, come uomo. La sua natura, il suo essere così disumano e lontano dalla realtà, lo rendono attualmente uno dei personaggi più affascinanti delle tragedie shakespeariane. Macbeth-cuore nero analizza i suoi sentimenti più profondi e la sua complessa emotività. Dal cuore partiamo, fulcro di pulsanti passioni, elemento vitale e centro dell'essere umano, lo afferriamo con mano, estirpandolo e mostrandolo nelle sue forme più bieche. Il cuore nero è l'emblema del percorso dei protagonisti di questo lavoro, nero come la pece, come la terra infangata della cruda Scozia, come le mani sporche di nero sangue intrise di odio e di paura. Macbeth-cuore nero non è solo una semplice rappresentazione teatrale, ma si tratta di un percorso laboratoriale dedicato ai mestieri del teatro che portiamo da tempo all'interno della Casa di Reclusione di Arienzo. Dieci detenuti insieme ad un Magistrato di Sorveglianza stanno seguendo questo percorso di formazione e messa in scena, partendo non solo dal testo del Macbeth ma anche e soprattutto partendo da loro stessi. Due figure così lontane ma unite dal luogo che li lega, il carcere, si incontrano in un altro luogo che a suo modo è luogo di riflessione e confronto: il teatro. I detenuti rappresentano mille Macbeth, il Magistrato figura shakespeariana, che in realtà potrebbe investire vari ruoli nelle opere del drammaturgo inglese, è anch'egli Macbeth, simile ai mille volti dei detenuti in scena, ma motore di un sistema dove chi è al di sopra, in questo caso, è solo la legge del chi è di scena. Macbeth-cuore nero è più di un'opera teatrale, è un percorso emotivo per detenuti e un magistrato, un flusso di narrazione dove la tragedia di Shakespeare fa da collante con il suo linguaggio, con la sua chiarezza di intenti, con una messa in scena che non dà nulla per scontato. 

Assistente alla regia Roberto Capuozzo
Scenografie Carmine Di Giulio
Sarto Mushi Jeannot Mulango
Costumi Orsola Iannone, Teresa Papa
Voci registrate Davide Sivero
Dizione e espressione Cristiana Balletta
Musiche originali eseguite dal vivo Aniello De Sena
Fonico Carmine Minichiello
Traduzione Goffredo Raponi
Produzione Esecutiva Associazione Polluce APS, Proemotion Events&Entertainment

Sostenuto da  Associazione Polluce APS, Cassa delle Ammende-Ministero della Giustizia, Assessorato Scuola - Politiche sociali - Politiche Giovanili DG Politiche Sociali e Socio Sanitarie della Regione Campania.

PROSSIMI EVENTI DISPONIBILI
15 giugno 2024   Roma
Gabry Ponte
Gabry Ponte è tra i più celebri deejay, produttore, autore e compositore italiano, tra i più attivi e famosi a livello internazionale, con più di 2 miliardi di stream su tutte le piattaforme digitali e più di 14 milioni di ascoltatori mensili su Spotify.

Prezzi da:
€ 0.00
ACQUISTA
18 novembre 2024   Napoli
GIOVANNI ALLEVI in PIANO SOLO TOUR 2024
Giovanni Allevi torna in tour dopo la malattia. Sono state infatti annunciate le date del Piano solo tour, che vedrà il compositore impegnato, nel 2024, in numerose città italiane. Il 18 novembre il tour farà tappa al Teatro Bellini di Napoli.
Prezzi da:
€ 0.00
ACQUISTA
tutti i giorni   Napoli
Ospedale delle Bambole
Un luogo dove l'incanto dei bambini contagia gli adulti: la stanza delle meraviglie della storica bottega con il suo bambolatorio.

Prezzi da:
€ 3.51
ACQUISTA