IO NON CI STO!
Dall' 8 Marzo 2024

Spettacolo musicale contro la violenza di genere

Altri dettagli dell'evento:
Le donne in primo piano, è questo il leitmotiv di questo spettacolo, che vedrà infatti sei cantanti femminili che interpreteranno tre canzoni edite, scelte tra classici e contemporanee in prevalenza in dialetto napoletano.
Lo spettacolo è sicuramente canoro e musicale, dal vivo, con una band di cinque musicisti professionisti e tre vocalist, ma è anche un viaggio pensato e scritto per e sulle donne, infatti oltre alla musica; ogni due esibizioni canore, interverrà un’attrice che reciterà un monologo di circa un minuto, dedicato a fatti realmente accaduti e vissuti da donne, ragazze, bambine. Supportate con immagini, video con proiezioni in un maxi schermo, il quale sarà parte integrante della scenografia.
“Io non ci sto” oltre al titolo dello spettacolo è una canzone, cantata da tutto il cast, una vera e propria denuncia, allo stesso tempo un grido di dolore e speranza e sarà la sigla di apertura. “Io non ci sto” è uno spettacolo che avrà in totale venti canzoni, comprese le due sigle iniziale e finale. Le loro tematiche saranno tutte a rappresentare, storie, ruoli, ricordi, delle donne.
Nella scaletta per citarne alcune ci saranno canzoni quali: “Rose” – “Donna” di Enzo Graganiello, “Sara” – “Donna Cuncetta” di Pino Daniele, “E femmene” – “Bella” di Nino D’angelo, “Femmene ‘e mare” di Lina Sastri, “Pienzame ogni tanto” – “La forza delle donne” di Gigi D’Alessio – “Ma comm’haggia fa” di Fred Bongusto – “Essere una donna” scritta da Mogol per Anna Tatangelo, “Abbracciame” di Andrea Sannnino, le grandi classiche, quali: “Mamma ‘addo’ sta” di Bovio-Valente, “Bammenella” di Raffeale Viviani…
Una scaletta che man mano si completerà attraverso la magia di queste ed altre canzoni; con luci, scene, proiezioni, balli, prosa e con un cast e voci di qualità come: Raffaella De Simone (cantante storica e prediletta da sempre di Mario Merola), Erminia Franzese (cantante giovane ma con un album alle spalle ed un altro in preparazione, proiettata in cose importanti, per voce, personalità, carisma, un vero talento), Margherita Marinelli (Voce particolare e insegnante di canto), Silvia Paulillo (Giovane e veterana allo stesso tempo, voce, stile e capacità ne fanno un personaggio di qualità), Teresa Rocco (Classe voce e stile insignita da Mirna Doris proprio al Trianon come sue degna erede), Sara Russo (Giovane talento per pochi voti esclusa dall’ultimo Sanremo), Veronica Simeoli (ex trio sud 58 grande successo a Made in sud, ora solista e tra le più acclamate a Tale e Quale show di Carlo Conti), Daniela Sponzilli (Bella voce cantante ed artista poliedrica che svaria tra il classico, la melodia e il moderno).

PROSSIMI EVENTI DISPONIBILI
Stagione 2024/2025   Napoli
Teatro Bellini - Abbonamenti e Card
Intenazionale, Sole, Terra, Danza, Kids, Piccolo
Le nostre card ti consentono di scegliere il giorno e il posto che preferisci. 
Per la Card internazionali gli spettacoli sono fissi. Per Card Sole è possibile scegliere data e spettacolo a partire da fine ottobre. Per la Card Terra è possibile scegliere lo spettacolo e la relativa data a partire dalle due settimane che precedono il debutto. Non è possibile inserire nelle Card gli spettacoli Sanghenapule e Le cinque rose di Jennifer.
Per la Card Piccolo Bellini potrai comunicare al momento dell’acquisto gli spettacoli che vorrai scegliere fra quelli in programmazione.
I posti delle Card seguono la regola del miglior posto disponibile al momento della prenotazione.

Prezzi da:
€ 0.00
ACQUISTA
Dal 30 ottobre 2024   Napoli
L' ARTE DELLA TRUFFA
Uno spettacolo di BIAGIO IZZO
Prezzi da:
€ 0.00
ACQUISTA
tutti i giorni   Napoli
Ospedale delle Bambole
Un luogo dove l'incanto dei bambini contagia gli adulti: la stanza delle meraviglie della storica bottega con il suo bambolatorio.

Prezzi da:
€ 3.51
ACQUISTA