Il pittore di cadaveri
Dal 26 Gennaio 2023

Pittori di cadaveri di Mark Borkowsky
(Titolo originale "Painting corpse")
Traduzione di Evelyn Iacobone
Dal 26 Gennaio 2023 Teatro Cilea di Napoli
Teatro Cilea - Posto Numerato
Altri dettagli dell'evento:
Edward Vitavich è un artista apprezzato per la sua capacità di stupire e ravvivare le piatte vite borghesi dei suoi estimatori. Già tormentato da una dipendenza da alcol e farmaci, viene arrestato mentre tenta di trafugare le spoglie del padre, che intende sottrarre per farne parte integrante di un’opera d’arte. Liberato su cauzione, affronta una crisi artistica ed esistenziale. Ed è a quel punto che giunge inaspettata la proposta di un ricco committente: realizzare il ritratto di sua moglie, già̀ estimatrice dell’artista, per sublimare in eterno la bellezza dei suoi anni fecondi.Vitavich è inizialmente contrario: non è un ritrattista, segue l’istinto e non lavora su commissione. Sarà il suo agente a premere affinché́ incontri il committente: lui accetterà a malincuore l’incarico. Ma Teresa, la donna del ritratto, non bussa alla sua porta per posare. Arriva immobile in una cassa, senza vita. Edward dovra’ idratarla, vestirla e agghindarla affinché recuperi le fattezzeimpresse nei ricordi di suo marito. Affacciata alla soglia di una porta, immobile nella penombra, ossessionerà l’artista e i suoi sogni, sino al momento in cui prenderà parola.La donna, non si è mai fatta ritrarre o fotografare. E’ restia a concedersi. Un patto inizia così a legarli: per ogni sua richiesta assecondata, lei gli donerà un colore. Componendo la tavolozza del pittore, Teresa restituirà all’artista quanto a lei è stato negato: la libertà, la speranza, la fiducia di poter generare un’altra vita.

PROSSIMI EVENTI DISPONIBILI
17 febbraio 2023   Napoli
Telepaty - Francesco Tesei
Francesco Tesei, in quanto mentalista, ha sempre provato a "leggere il pensiero" delle persone, una capacità spesso descritta con la parola Telepatia. Il periodo che stiamo vivendo, però, ha imposto il concetto di distanziamento sociale come assoluta priorità. E' quindi particolarmente importante, e attuale, tornare al significato etimologico della parola, tele-pathos, che deriva dal greco, e significa "passione condivisa a distanza". Con questo nuovo spettacolo, figlio del momento che stiamo vivendo, il mentalista spera di accorciare le distanze tra le persone, tornando a giocare con interazioni fondate sulle parole ma anche su gesti, azioni, respiri e sorrisi.
Prezzi da:
€ 0.00
ACQUISTA
30 novembre 2022   Napoli
L'ammazzo col gas
Una Commedia a due Attori e decine di personaggi. Un marito Attore-autore-regista, autoritario e irascibile, una Moglie attrice primadonna, permalosa e dispettosa. 
Prezzi da:
€ 0.00
ACQUISTA
Dal 25 dicembre 2022 al 6 Gennaio 2023   Napoli
Tartassati dalle tasse
BIAGIO IZZO

Una commedia scritta da EDUARDO TARTAGLIA


Prezzi da:
€ 0.00
ACQUISTA