Il pensiero velato. Una meditazione notturna del principe di Sansevero
Martedì 19 novembre 2019, ore 19:30

Lettura per musica in quattro quadri per voce recitante, voci registrate e percussioni.Una riflessione intima, segreta, immaginaria del principe di Sansevero, ma fondata sulle opere da lui pubblicate, riconducibili al circuito dell'illuminismo radicale. 
Martedì 19 novembre 2019, ore 19:30 Museo Cappella Sansevero di Napoli
Museo Cappella Sansevero - Posto Unico
Altri dettagli dell'evento:
In un dialogo ideale con le sculture "velate" della Cappella Sansevero, fra cui il famosissimo Cristo velato, Raimondo di Sangro si piega alla necessità di "velare" (dissimulare) il suo pensiero, nel tentativo, non andato poi a buon fine, di sottrarre i suoi scritti alle sanzioni della Chiesa romana. Al di sotto dei temi toccati si muove - a volte emergendo con forza - la rivendicazione della libertà di pensiero e di ricerca contro il pregiudizio e il principio di autorità. Il reading teatrale Il pensiero velato, a cura dell'Associazione Quidra, è stato ideato nell'ambito della collaborazione tra il Museo Cappella Sansevero e l'Istituto Italiano per gli Studi Filosofici. 
ATTENZIONE
L'ingresso al Museo e la partecipazione alla rappresentazione non saranno garantiti in caso di ritardo superiore a 10 minuti rispetto all'orario di inizio previsto e indicato sul biglietto. Il biglietto costituisce a tutti gli effetti titolo di accesso valido e andrà esibito direttamente all'ingresso della Cappella Sansevero. Ricordiamo che nel Museo Cappella Sansevero è vietato: toccare le opere d'arte, fotografare, effettuare videoregistrazioni, usare il telefono cellulare o altri dispositivi mobili, introdurre animali.

 
 
 
PROSSIMI EVENTI DISPONIBILI
16, 17 e 18 dicembre   Napoli
Sogni e Bisogni
Il 18 dicembre ci sarà la diretta RAI. 
Per esigenze tecniche l'ingresso sarà consentito dalle ore 19:00 alle ore 20:15. 
Prezzi da:
€ 0.00
ACQUISTA
8 dicembre 2019   Napoli
Concerto dell'Immacolata
Gli artisti saranno : il soprano Olga De Maio, il tenore Luca Lupoli, artisti del Teatro San Carlo, il tenore Lucio Lupoli, il accompagnati dal M° Natalya Apolenskaja pianista, il pianista solista M° Sebastiano Brusco, le voci degli attori Bruno Caricchia ed Eleonora Migliaccio con gli interventi storici del giornalista Dott. Giuseppe Giorgio. Il Concerto sarà preceduto dalla visita guidata al complesso di S.Anna dei Lombardi, della Sala Vasari dell'Ipogeo dalle h.18.30.
Prezzi da:
€ 0.00
ACQUISTA
9, 10 e 11 dicembre   Napoli
Di mamma ce n'è una sola
L'11 dicembre ci sarà la diretta RAI. 
Per esigenze tecniche l'ingresso sarà consentito dalle ore 19:00 alle ore 20:15. 
Prezzi da:
€ 0.00
ACQUISTA