FAUNO
dal 1 al 5 aprile

produzione Baracca Vicidomini con la collaborazione de Il cantiere e Teatro Vascello
FAUNO
di Nicola Vicidomi
con la collaborazione di Rosario Vicidomini e Andrea Marziano
con Nicola Vicidomi e Miriam Vicidomini
musiche Piero Umiliani
maschere e installazioni DEM
habitat acustico Nicola Vicidomini e Andrea Marziano
audio Andrea Marziano
disegno luci Rosario e Nicola Vicidomi  
dal 1 al 5 aprile Galleria Toledo di Napoli
Galleria Toledo - Posto unico a sedere
Puoi acquistare questo evento anche presso:
TicketOnLine c/o Feltrinelli
c/o libreria La Feltrinelli via s.Caterina a Chiaia 23 angolo P.zza dei Martiri - Napoli
Tel. 081 0322362
Mappa
Bar Imperiale
via Francesco Galeota, 21 - Napoli
Tel. 081 2393955
Mappa
vedi tutti gli altri punti vendita
Altri dettagli dell'evento:
Dopo l'ennesimo sold out al Teatro Bellini della passata stagione, Nicola Vicidomini torna dall'1 al 5 Aprile a Galleria Toledo con l'attesissimo Fauno, nuovo grande successo di pubblico e critica gli scorsi Aprile e Maggio al Teatro Vascello di Roma.
«Lo spettacolo - dice - è una possessione visionaria, un autentico attentato all'uomo e al retaggio strutturale della sua narrazione, oscena apparizione di un Satiro con gambe caprine e zoccoli, puro sberleffo del senso». Secondo Vicidomini, infatti, «la comicità non è un riflesso del sociale, è manifestazione dionisiaca e amorale che sconquassa l'ordine proiettato dall'uomo sulle cose, (...) un cortocircuito tra quel caos meraviglioso che è la natura e il senso che la razza umana gli ha arbitrariamente proiettato». Il Fauno archetipico, dunque, si ridesterà su uno sfondo rarefatto e surreale, cantando il fallimento universale. Aspetto interessante, specie uno spettacolo comico, l'interazione con un habitat acustico. I brani inediti, composti e eseguiti  elettronicamente dal Maestro Piero Umiliani - tra i maggiori musicisti italiani di tutti i tempi - scandiscono il respiro di un'azione sempre sospesa, affrancata totalmente dal reale. Alla stessa maniera, le maschere, animali e demoniache, realizzate da DEM, contribuiscono a evidenziare "quel mistero ancestrale a fondamento dell'esistenza", tema molto caro e sempre più ricorrente nell'opera di Vicidomini.
Amata dagli addetti ai lavori e da un pubblico prevalentemente popolare, la riconoscibile scrittura umoristica di Nicola Vicidomini e il suo teatro rappresentano una garanzia di divertimento estremo nel rigenerare la grande tradizione umoristica europea dall'attuale, quantomai dilagante omologazione del linguaggio e dell'immaginario e risultano oggetto, non solo in Italia, di saggi universitari. Di imminente uscita il volume Il più grande comico morente, prefazionato da  Cochi Ponzoni e Nino Frassica, nel quale 21 tra i più autorevoli critici, docenti universitari e scrittori italiani (tra cui Marco Giusti, Nando Vitali, Fulvio Abbate, Enrico Bernard, Gabriele Perretta, Andrea Di Consoli, Alfonso Amendola) hanno prodotto approfonditi saggi sull'opera dell'artista tramontino.
«È più che comico, è hylare», sostiene il critico e drammaturgo Enrico Bernard, e prosegue, «giullare dalla forma che ha profonde radici nella tradizione drammaturgica, ma anche modernissimo uomo in rivolta alla Camus, Vicidomini incarna tutte le angosce e la rabbia del nostro tempo». Per Giorgio Focas dell'Università di Barcellona «se in Europa esiste ancora una vera Commedia dell’Arte, nella sua più profonda, contemporanea urgenza, è riscontrabile solo nel teatro e nella comicità di Nicola Vicidomini». Lo scrittore Fulvio Abbate dichiara, senza mezze misure che «nella squadra di calcio dei grandi del teatro ci saranno Antonin Artaud, Bene Carmelo e ci sarà anche Vicidomini Nicola». È Nino Frassica, assiduo frequentatore delle platee dove il comico si esibisce, a manifestare il suo più vivo apprezzamento scrivendo: «unico e originalissimo, continua a meravigliare e a far godere chi lo va a vedere».


 
 
 
PROSSIMI EVENTI DISPONIBILI
7 aprile 2020   Napoli
IOSONOUNCANE
IOSONOUNCANE PRESENTA IRA IN SETTE CONCERTI DI ANTEPRIMA IRA è il nuovo album di IOSONOUNCANE. Abbiamo deciso di presentare il disco con sette concerti di anteprima, prima che qualsiasi materiale sonoro possa essere disponibile in qualunque formato, fisico o digitale. IRA nascerà sul palco e queste saranno sette prime, in cui il pubblico sarà invitato a immergersi nel flusso dell'album, scardinando le modalità di fruizione consolidate dalla discografia nella nostra era post-discografica.
Prezzi da:
€ 0.00
ACQUISTA
dal 15 Febbraio 2020   Napoli
Transformer

Dal 15 febbraio l'evento con Optimus Prime, il potente leader degli Autobot, è all'Edenlandia! ⚡🤖

In esclusiva all'Edenlandia, dal 15 Febbraio, l'evento dedicato a tutti i fan dei Transformers!
Uno show che lascerà tutti senza fiato! Alla fine del quale sarà possibile scattare una foto con il noto personaggio del Film.

COSTO: 6 euro a persona. 

PACCHETTI PROMO FAMIGLIA:
1adulto + 2bambini: 15euro invece di 18
1adulto + 3bambini: 20euro invece di 24
2adulti + 2bambini: 20euro invece di 24 
2adulti + 3bambini: 25euro invece di 30
I bimbi al di sotto di 100cm non pagano

Orari spettacoli 
Sabato 11:30-13:00-16:30-18:00
Domenica e Martedì 11:30-13:00-16:00
Prezzi da:
€ 6.00
ACQUISTA
28 febbraio 2020   Sant'Arpino (CE)
Eduardo De Crescenzo Essenze jazz
Enzo Pietropaoli contrabbasso, Marcello Di Leonardo batteria, Julian Oliver Mazzariello pianoforte, Daniele Scannapieco sassofono, Susanna Krasznai violoncello, Eduardo De Crescenzo voce e fisarmonica.
Prezzi da:
€ 0.00
ACQUISTA