Il Clavicembalo nella Scuola Napoletana
Mercoledì 15 Dicembre 2021 ore 19:30

Musiche di G.M. Trabaci, G. Salvatore, L. Leo, A. Scarlatti, P. Scarlatti, D. Scarlatti

Altri dettagli dell'evento:

Artista napoletana di fine temperamento, Enza Caiazzo ha legato indissolubilmente la sua carriera alla città partenopea, dalla formazione alla carriera concertistica e didattica, dalla selezione dei repertori alla diffusione della Barocco Napoletano all’estero, grazie alla continua osmosi con i fermenti culturali del territorio. Il repertorio del suo nutrito curriculum concertistico, come solista, in formazioni cameristiche di vari organici, in orchestra e in duo clavicembalistico, è valorizzato dalla presenza sia di musiche inedite o poco eseguite, che la impegnano in un sottile lavoro di scelta interpretativa, sia di monumentali capolavori. Uno su tutti le Variazioni Goldberg di J.S. Bach. La sua esecuzione di oltre 150 Sonate di Domenico Scarlatti, compresi i virtuosistici Essercizi per Gravicembalo, ha riscosso il plauso di pubblico e critica, grazie a una serie di concerti dedicati al grande musicista napoletano. I suoi concerti hanno spesso incorniciato centenari e anniversari dei Maestri del Barocco con programmi monografici. Da ricordare, oltre ai già citati D. Scarlatti e J. S. Bach, anche Jean-Philippe Rameau, Domenico Cimarosa, Pietro Domenico Paradisi e Georg Friedrich Haendel. Titolare della cattedra di Clavicembalo e Tastiere Storiche presso il Conservatorio San Pietro a Majella, è stata pioniera del progetto Erasmus presso l’”Accademia Musicale Paderewski” di Poznan in Polonia, dove ha tenuto una Masterclass sulla Scuola Napoletana del ‘700. I suoi Corsi, Seminari e Masterclass sono incentrati sulle peculiarità inerenti la prassi esecutiva della musica tastieristica del Barocco musicale.


 
 
 
PROSSIMI EVENTI DISPONIBILI
8 giugno ore 21:00   Napoli
Strativari
Strativari è un'esperienza musicale e un viaggio dell'anima. 
Prezzi da:
€ 0.00
ACQUISTA
20 luglio 2022   Raggia di Caserta
Madame in tour
Madame ha annunciato il suo tour estivo, dopo i live sold out dei club ritorna dal vivo in estate, il 20 Luglio al Caserta Music Festival.
Prezzi da:
€ 0.00
ACQUISTA
Il 18 Maggio 2022   Napoli
La galatea Di Loreto Vettori

Loreto Vettori: La Galatea, la prima opera rappresentata a Napoli

In collaborazione con il Dipartimento di Musica Antica del Conservatorio San Pietro a Majella

 

Ester Facchini, soprano Galatea
Leopoldo Punziano, tenore Aci, I Pastore
Carlo Feola, basso Nettuno, Giove, Polifemo
Danila Pia Abate, soprano Amore, Eco, II Pastore

Marina Meo, mezzosoprano Venere, Un Satiro
Cristina D’Alessandro, contralto Lucindo, III Pastore, Proteo

Marco Piantoni, Marco Rozza – violini
Manuela Albano – violoncello
Franco Pavan, Pierluigi Ciapparelli, Paola Ventrella – tiorbe
Angelo Trancone – clavicembalo
Alessandro De Carolis, Gennaro Caccialino – flauti dolci

Prezzi da:
€ 0.00
ACQUISTA