ELEONORA PIMENTEL FONSECA
Dal 4 Aprile 2023

SCRITTO E DIRETTO DA RICCARDO DE LUCA
Altri dettagli dell'evento:
Storia,cosa si deve fare per esserne fedeli, conservarne lo spirito, non tradirlo? A riguardo dei film tratti dai suoi romanzi Moravia una volta disse: 'Io non voglio fedeltà, voglio originalità.' Frutto della trascrizione scenica di romanzi - 'Cara Eleonora' di Maria Antonietta Macciocchi, 'Il resto di niente' di Enzo Striano di entrambi buone parti 'tradotte' in napoletano settecentesco - e documenti storici tra cui 'Il Monitore Napolitano' e il 'Manoscritto del processo di separazione', come si è ben capito questo spettacolo narra dei fatti napoletani del 1799 con al cuore la meravigliosa figura di Eleonora Pimentel Fonseca, tuttavia cercando di rivivere quei drammatici avvenimenti con un approccio di spettacolarità che tocca generi diversificati: drammatici, comici, coreografici e musicali. Napoli tardo settecentesca, ricca di umori e fremiti libertari, è teatro dell’unica rivoluzione mai attuata in Italia e consumata con il crollo della generosa Repubblica Napoletana. Eleonora giacobino appassionato, 'rea di stato', martire politico. Eleonora intellettuale, fondatrice del 'Monitore' della Repubblica, ma anche Eleonora moglie sofferta, madre negata, rievocata dunque non solo come simbolo di un’epoca e di un ideale, ma anche nel suo essere donna. E quindi 'uomo'. La nascita di una grande coscienza, quella di Eleonora Pimentel Fonseca, assieme alla nascita della Repubblica Napoletana, fonti e progetti di una coscienza collettiva civica che sarebbe oggi semplicemente rivoluzionaria per una collettività che non la possiede ancora: quella napoletana, quella italiana, quella europea. Stroncati ieri come oggi dall’egoismo, dal reazionarismo, dal banditismo, dal fondamentalismo, capitalistico e religioso. Una coscienza civile, politica, sociale che possedevano Eleonora e i suoi compagni cittadini della Repubblica napoletana. Che sarebbe ora con urgenza ci corressimo dietro come loro corsero perdendoci la vita. Con il cuore. Con civismo. Con civica espansione di cuore.
Riccardo De Luca

PROSSIMI EVENTI DISPONIBILI
5 luglio 2024   Napoli
UNIVERSAL - Sal Da Vinci
UNIVERSAL l'alfabeto dell’amore
L'amore è ciò che rende la vita degna di essere vissuta ogni giorno. Un concetto semplice quanto mai, che però sembra abbiamo dimenticato. E' da questo pensiero che attraverso brani iconici e originali lo spettacolo ne esplora i vari aspetti. 
Prezzi da:
€ 0.00
ACQUISTA
Dal 10 Maggio 2024   Napoli
RACCONTI E VIAGGI ATTRAVERSO LA CANZONE NAPOLETANA
PISAPIA e QUARTETTO SMERALDO
Prezzi da:
€ 0.00
ACQUISTA
21 giugno 2024   Roma
Salmo/Noyz
Salmo & Noyz Narcos: due leggende viventi del rap italiano sullo stesso palco per una data evento che ha tutte le carte in regola per rimanere indelebile nella memoria del pubblico.
Prezzi da:
€ 0.00
ACQUISTA