Di un Ulisse, di una Penelope
dal 19 al 22 novembre

scritto da Marilena Lucente
con Roberto Solofria, Ilaria Delli Paoli
dal 19 al 22 novembre Piccolo Bellini di Napoli
Piccolo Bellini - Posti numerati
Altri dettagli dell'evento:
Cosa sarebbe il mondo senza i viaggi di Odisseo? Insieme a lui ci siamo messi tutti in mare. Passione per la conoscenza, arguzia, compagni di avventure, notti a parlare con il cielo. La smania degli orizzonti, la nostalgia della casa. Le emozioni di Ulisse sono così, grondanti di contraddizioni. Ma anche lei, Penelope, con la sua attesa astuta, il coraggio della solitudine, l’inamovibilità dell’amore, ha dato forma a un modo di vivere l’amore. Entrambi enigmatici, non ci stanchiamo mai di leggerli e interpretarli. Ci sembra di conoscerli da sempre – di un Ulisse, di una Penelope – a volte sembra persino che ci assomiglino in qualche tratto. Eppure, da Omero in poi, poeti e romanzieri hanno tirato fuori mille Ulisse e Penelope, sempre diversi, ciascuno con la propria singolarità, una scintilla che fa una nuova luce su tutta la tradizione. Viaggia ancora Ulisse, e Penelope è ancora sull’isola, a indagare quel mistero del tempo che è l’attesa. Cosa accade quando Ulisse raggiunge Itaca? Cosa succederà adesso che il desiderio infinito potrà placarsi? Il desiderio dell’uno e dell’altro, il desiderio dell’uno per l’altro. Quell’incontro in cui tutto sembra poter ricominciare, cambia Ulisse e Penelope come non era accaduto in venti anni. Domande furiose che nascono solo dall’amore. Quando si sta male per averlo perduto, quando si pensa di averlo ritrovato, e si teme e si trema al pensiero del futuro. Chiunque abbia avuto un’Itaca nella propria vita sa di cosa stanno parlando, quei due.Durata 60 minuti

 
 
 
PROSSIMI EVENTI DISPONIBILI
27 settembre   Ercolano
Marco Zurzolo - Banda MVM
Marco Zurzolo - Banda MVM
Bandita Bagnoli
Prezzi da:
€ 0.00
ACQUISTA
19 aprile 2021   Napoli
IOSONOUNCANE
COMUNICATO STAMPA UFFICIALE
ll concerto di Iosonouncane previsto al Teatro Bellini di Napoli è stato spostato al giorno 19 aprile 2021.
I biglietti acquistati in prevendita restano validi per la nuova data.
Prezzi da:
€ 0.00
ACQUISTA
  Napoli
Visita al Consevatorio S. Pietro a Majella
Il Conservatorio S.Pietro a Majella è un istituto superiore di studi musicali fondato nel 1808. È situato nell'ex Convento dei Celestini annesso alla chiesa di S. Pietro a Majella sorta sulle rovine di due chiesette duecentesche all'estremità del decumano maggiore. 

Al momento le visite sono spese.
Siamo in attesa di nuove disposizioni.
Prezzi da:
€ 0.00
ACQUISTA