Cuore di cane
dal 30 ottobre al 04 novembre 2018

Piccolo Bellini
di Michail Bulgakov

adattamento e regia Licia Lanera

con Licia Lanera, Tommaso Qzerty Danisi

Puoi acquistare questo evento anche presso:
TicketOnLine c/o Feltrinelli
c/o libreria La Feltrinelli via s.Caterina a Chiaia 23 angolo P.zza dei Martiri - Napoli
Tel. 081 0322362
Mappa
Bar Imperiale
via Francesco Galeota, 21 - Napoli
Tel. 081 2393955
Mappa
vedi tutti gli altri punti vendita
Altri dettagli dell'evento:
In Cuore di cane Bulgakov racconta le vicende di Filipp Filippovic, un ricco scienziato che trapianta organi animali nei propri pazienti per donare loro l'eterna giovinezza. Un giorno decide di realizzare un'operazione diversa: impianta nel corpo di un cane randagio ipofisi e testicoli umani, intervento che genera avventure rocambolesche e fa venire a galla tragiche verità. Licia Lanera affronta il lavoro su Cuore di Cane caratterizzandolo con una struttura musicale decisa, affidata al compositore di elettronica Tommaso Qzerty Danisi: una molteplicità di suoni e di voci scaraventano lo spettatore nell'atmosfera moscovita e restituiscono forza pirotecnica alla scrittura. Gli effetti sonori riprendono la bufera, le lamiere che sbattono, le matite che scrivono su pagine di diari, le trivelle e le seghe che aprono scatole craniche, i tacchi di scarpe che corrono e voci, voci, voci. Tutte affidate all'interpretazione di Licia Lanera che intraprende un percorso impervio negli abissi delle sue corde vocali, sperimentandone ogni possibilità: prima il cane, poi l'uomo, poi la donna. Cuore di cane è il primo capitolo della trilogia Guarda come nevica, con cui l'artista porta in scena tre drammaturgie russe con protagonista la neve, al fine di rappresentare i vizi della società odierna, così narcisistica che a furia di rappresentare se stessa esclusivamente da un punto di vista estetico, ha perso ogni legame profondo con la realtà.

 
 
 
PROSSIMI EVENTI DISPONIBILI
dal 1 marzo 2018   Napoli
Visita al Consevatorio S. Pietro a Majella
Il Conservatorio S.Pietro a Majella è un istituto superiore di studi musicali fondato nel 1808. È situato nell'ex Convento dei Celestini annesso alla chiesa di S. Pietro a Majella sorta sulle rovine di due chiesette duecentesche all'estremità del decumano maggiore. 
Prezzi da:
€ 0.00
ACQUISTA
14 giugno 2019   Napoli
Raimondo di Sangro:una vita all'opera
Raimondo di Sangro: una vita all'opera
Il principe di Sansevero nel racconto del direttore Fabrizio Masucci
Un'esclusiva visita al Museo Cappella Sansevero, in compagnia del direttore Fabrizio Masucci che, attraverso la narrazione dei capolavori del tempio barocco, indagherà alcuni aspetti della straordinaria parabola intellettuale di Raimondo di Sangro, originale interprete dei fermenti innovatori della Napoli settecentesca.

Prezzi da:
€ 18.00
ACQUISTA
  Napoli
Museo Cappella Sansevero
Tutti i giorni: 09:00 - 19:00
Sabato: 9:00 - 20:30 (da maggio a dicembre 2019)
Ultimo ingresso consentito 30 min. prima della chiusura
Chiuso il martedì
Situato nel cuore del centro antico di Napoli, il Museo Cappella Sansevero è un gioiello del patrimonio artistico internazionale. Creatività barocca e orgoglio dinastico, bellezza e mistero s'intrecciano creando qui un'atmosfera unica, quasi fuori dal tempo.
Prezzi da:
€ 0.00
ACQUISTA