Battuage
Dal 12 al 21 Aprile 2024

drammaturgia e regia Joele Anastasi
con Joele Anastasi, Federica Carruba Toscano, Ivan Castiglione, Enrico Sortino
uno spettacolo di Vuccirìa Teatro
scene e costumi Giulio Villaggio
light designer Davide Mancamusica originale BATTUAGE Alberto Guarrasiaiuto regia Enrico Sortinofoto Dalila Romeomake-up Stefania D’Alessandrovideo & graphic designer Giuseppe Cardaciproduzione Fondazione Teatro di Napoli - Teatro Bellini
Altri dettagli dell'evento:
Dopo i tre precedenti e appassionati lavori, Immacolata Concezione, Io mai niente con nessuno avevo fatto e Brigata Miracoli, la compagnia Vuccirìa Teatro ripropone uno dei suoi spettacoli più dirompenti: Battuage, orinatoio dell'anima. Un luogo popolato da zombie notturni alla ricerca di sesso facile. Una storia raccontata attraverso gli occhi - deformanti - di Salvatore, giovane lavoratore del sesso. Eterosessuali, Transessuali, Omosessuali, Gigolò, Puttane, Marchette, Scambisti abitano questo luogo non luogo. Ma Salvatore, non è una vittima. Ha scelto di giocare a questo gioco, in cui lo spazio scenico diventa metafora del mondo. Un obitorio per vivi, per provare a raccontare lo sforzo e la necessità di queste anime di rimanere ognuna saldamente attaccata a questa propria personale deformità per non auto-definirsi del tutto morti.

PROSSIMI EVENTI DISPONIBILI
15 giugno 2024   Roma
Gabry Ponte
Gabry Ponte è tra i più celebri deejay, produttore, autore e compositore italiano, tra i più attivi e famosi a livello internazionale, con più di 2 miliardi di stream su tutte le piattaforme digitali e più di 14 milioni di ascoltatori mensili su Spotify.

Prezzi da:
€ 0.00
ACQUISTA
21 giugno 2024   Roma
Salmo/Noyz
Salmo & Noyz Narcos: due leggende viventi del rap italiano sullo stesso palco per una data evento che ha tutte le carte in regola per rimanere indelebile nella memoria del pubblico.
Prezzi da:
€ 0.00
ACQUISTA
Lunedì, Martedì e Mercoledì   Napoli
Visita al Conservatorio S. Pietro a Majella
Il Conservatorio S.Pietro a Majella è un istituto superiore di studi musicali fondato nel 1808. È situato nell'ex Convento dei Celestini annesso alla chiesa di S. Pietro a Majella sorta sulle rovine di due chiesette duecentesche all'estremità del decumano maggiore. 

Le visite al conservatorio si posso prenotare nei seguenti giorni ed orari:

Lunedì: ore 10:00 e ore 15:30
Martedì: ore 10:00 
Mercoledì: ore 10:00 e ore 15:30

Prezzi da:
€ 0.00
ACQUISTA