All you need is Love - Solis String Quartet & Sarah Jane Morris
giovedì 13 aprile

Sarah Jane Morris voce
Solis String Quartet: 
Vincenzo Di Donna violino 
Luigi De Maio violino 
Gerardo Morrone viola 
Antonio Di Francia violoncello, chitarra e arrangiamenti
Altri dettagli dell'evento:
ATTENZIONE
I BIGLIETTI ACQUISTATI ONLINE NON SONO NOMINATIVI E NON POSSONO ESSERE RIMBORSATI NE SPOSTATI IN ALTRA DATA.
I bambini pagano regolare biglietto e sono ammessi in teatro solo sopra i 4 anni di età.

Le canzoni dei Beatles, quelle più popolari, sono da molti anni degli standard a partire dai quali musicisti di estrazione e vocazione diverse hanno ricavato arrangiamenti, trascrizioni e variazioni di ogni sorta. Il rischio, in casi del genere, è duplice. Da un lato si può cedere alla tentazione di arrendersi alla cover, in cambio del gradimento garantito dall'invenzione firmata Lennon - McCartney. Sull'altro versante, si subiscono qualche volta operazioni velleitarie, che in nome dell'originalità degli esiti perpetrano misfatti che di beatlesiano conservano poco o nulla. Felicemente in bilico tra l'uno e l'altro atteggiamento ed al riparo da qualsiasi estremo integralista, il progetto costruito da Solis String Quartet con Sarah Jane Morris si caratterizza, nel rispetto della forza degli originali come pure del l'inevitabile esigenza di esprimere qualcosa di nuovo e stimolante, per credibilità dei presupposti e piacevolezza dei risultati. Nato da una traccia teatrale (lo spettacolo "Ho ucciso i Beatles", incentrato sul morboso rapporto che legò l'assassino di Lennon ai Fab Four), l'album/concerto "All you need is love" si mantiene leggermente sulla linea di confine tra classica e pop grazie alla rilettura musicale del Solis String Quartet che cerca e trova un mood sonoro e ritmico accattivante, fuori dall’ordinario; quindi sfiora il jazz e il blues nelle atmosfere vocali evocate, naturalmente, da Sarah Jane Morris, la cui prepotente cifra personale esclude ogni possibilità di "imitazione" passiva, privilegiando al contrario un racconto di straordinaria e coinvolgente originalità. “The sublime musicianship of the Solis Quartet and their magical arrangements of Lennon & McCartney’s great songs have been a gift to me as a singer. Fashioned with absolute respect, our collaboration enhances the classical status of the Beatles’ art and provides our public with a sense of treasures rediscovered” (Sarah Jane Morris) “Le canzoni dei Beatles, ancora oggi, brillano di una luce pura assoluta come solo le migliori opere d'arte sanno fare. Con l'attenzione che si riserva ai capolavori e con l'intento di ricreare la giusta suggestione sonora in ognuno dei brani, le nostre riletture, rafforzate dalla sensibilità ed eleganza espressiva che da sempre contraddistinguono la voce di SJM, offrono all'ascoltatore undici ritratti musicali carichi di significato e passione” (Solis String Quartet)

PROSSIMI EVENTI DISPONIBILI
Lunedì, Martedì e Mercoledì   Napoli
Visita al Conservatorio S. Pietro a Majella
Il Conservatorio S.Pietro a Majella è un istituto superiore di studi musicali fondato nel 1808. È situato nell'ex Convento dei Celestini annesso alla chiesa di S. Pietro a Majella sorta sulle rovine di due chiesette duecentesche all'estremità del decumano maggiore. 

Le visite al conservatorio si posso prenotare nei seguenti giorni ed orari:

Lunedì: ore 10:00 e ore 15:30
Martedì: ore 10:00 
Mercoledì: ore 10:00 e ore 15:30

Prezzi da:
€ 0.00
ACQUISTA
28 giugno 2024   Roma
Geolier
Il suo album "Il coraggio dei bambini" è il più ascoltato dell'anno in Italia su Spotify e il primo ad ora della classifica top album FIMI 2023!

Prezzi da:
€ 0.00
ACQUISTA
  Napoli
Edenlandia
Acquista online la tua ricarica, presentala in cassa e ritira il voucher per le giostre!




Prezzi da:
€ 0.00
ACQUISTA