RISULTATI DELLA RICERCA
dal 4 marzo 2020   Napoli
Per richiedere il Voucher rimborso clicca qui:
https://resicovid.azzurroservice.it/
Da Giovedì 8 a Domenica 11 Aprile 2021   Napoli
Sabato 17 e Domenica 18 Aprile 2021   Napoli
Noa, la cantante israeliana da tempo regina di una musica senza più confini, Gil Dor, da sempre suo chitarrista e direttore musicale, e il Solis string quartet, stimato e affermato quartetto d'archi che con i due collabora attivamente da più di quindici anni, presentano uno spettacolo inedito, dal tiolo To Napoli with Love, con una scaletta creata ad hoc per l’occasione.
Venerdì 23 e Sabato 24 Aprile 2021   Napoli
È un racconto che esplora realtà marginali della contemporaneità in una Napoli lontana dalla descrizione totalizzante e omologata dei media che sovente rappresentano la città soltanto attraverso la prospettiva distorta della cronaca giudiziaria. Pregiudizi convergenti è il seguito di un progetto esplorativo iniziato con Colloqui in cui Angelina, una donna povera e ancora giovane, compie ogni settimana il rito del colloquio con il proprio uomo imprigionato, in una realtà degradata ma nel contempo attraversata da bagliori di tenera e dolente umanità
Domenica 25 Aprile 2021   Napoli
Maldestro è un cantautore attivo dal 2014. In quell’anno pubblica alcune canzoni tra le quali Sopra al tetto del comune e Dimmi come ti posso amare, brani che gli faranno vincere numerosi premi (tra i quali Palco libero proprio al Trianon, Ciampi, De André, Siae, Afi e Musicultura) e che saranno poi contenuti nel suo primo album Non trovo le parole (2015), secondo alla targa Tenco come "miglior album d’esordio".
Aprile   Napoli
SIAMO ALL'INDOMANI DEL FALLIMENTO DI ANTONIO, SUA MOGLIE CARLA, E SUA SUOCERA COSTANZA SONO SCONVOLTE PERCHE AVENDO PERSO CASA: IGNARE DEI DEBITI DI ANTONIO SONO COSTRETTE A VIVERE MOMENTANEAMENTE A CASA DI PASQUALE, FRATELLO DI ANTONIO E NOTO TRUFFATORE DI PROFESSIONE. 
Venerdì 30 aprile 2021   Napoli
Sto core mio. Notturno napoletano per Roberto Murolo è un omaggio di Tosca al grande maestro Roberto Murolo, dedicato a Napoli e la musica partenopea. Uno spettacolo pieno di gratitudine e sentimento, in cui la messa in scena, curata da Massimo Venturiello, avrà il piacere di accogliere sul palco serenate e serenatelle, madrigali e villanelle. Non mancheranno momenti di gioco musicale con alcune macchiette e grandi canzoni partenopee tradotte in altre lingue: da Il canto delle lavandaie del Vomero a Te voglio bene assaje, da E allora? a Serenata napolitana fino ad arrivare a Cantava un inedito, a lui dedicato, scritto poco prima della sua morte da Enzo Gragnaniello.
Da Venerdì 7 a Domenica 9 Maggio 2021   Napoli
Il "Gran teatro del Mondo" ha sempre cercato di accendere, nella mente dell’ascoltatore, la scintilla di un immaginario che potesse trasformarsi da individuale in collettivo, e cosa c'è di più collettivo delle favole? Sappiamo correttamente quale fosse il valore antropologico del modello favolistico ed è abbastanza noto come nelle molteplici raccolte, dal basiliano Cunto de li cunti alle raccolte dei fratelli Grimm con le Favole al focolare, gli elementi mitici si sposino a quelli onirici, favorendo quel senso di meraviglioso, atto a suscitare stupore, paura, pathos, malinconia
Venerdì 14 maggio 2021   Napoli
"La vita è una lotta che ci rende lottatori". Partendo da questo assunto di Raffaele Viviani, nasce Maramme'! Siente sie'!, il progetto interamente dedicato al grande commediografo nato a Castellammare di Stabia e napoletano d'adozione, omaggio della stabiese Fiorenza Calogero.
Sabato 15 e Domenica 16 Maggio 2021   Napoli
In Duje paravise, la famosa canzone napoletana del 1928, musicata da E.A. Mario su testo di Ciro Parente, duje viecchie prufessure 'e cuncertino esaltano l' incanto e la bellezza della musica e della città partenopea, al cospetto di san Pietro e di tutti i santi, entusiasti e meravigliati ascoltatori. Gianni Conte, voce solista dell’Orchestra italiana di Renzo Arbore, e Mariano Caiano, altra voce e jolly dello stesso ensemble, pur non essendo certamente viecchie prufessure 'e cuncertino, hanno voluto simpaticamente riprendere questo titolo per questo spettacolo-concerto in due tempi, un viaggio, con umiltà e leggerezza, fra le trame armoniche e melodiche della canzone classica e contemporanea napoletana
Dal 4 Novembre 2020 al 26 Maggio 2021   Napoli
Nasce al TRIANON VIVIANI, TerraeMotus Neapolitan talent, un live dove nuove voci napoletane in carriera saranno selezionate e scelte attraverso provini, avendo la possibilità ogni mercoledì sera di esibirsi "on the stage", in presenza di un pubblico non pagante. L' iniziativa prende spunto da TerraeMotus, per rendere omaggio al grande movimento artistico-culturale ideato da Lucio Amelio l' indomani del terremoto del 1980, evento a cui presero parte decine di artisti di tutto il mondo: da Andy Warhol a Beuys e di cui fece parte anche Mimmo Paladino, che ha ideato e regalato il logo del nostro teatro.
Dal 30 Ottobre 2020 al 29 Maggio 2021   Napoli
Valentina Stella, Lello Giulivo e Antonio Murro

con la partecipazione straordinaria di

Gigio Morra
INGRESSO EDENLANDIA   Napoli
L'attesa è finita! La storia, la magia e il divertimento tornano in città con Edenlandia.    
Torna più bello che mai, il primo parco europeo a tema, nato nel lontano 1965, situato nel cuore della Sirena Partenope, che vanta generazioni e generazioni cresciute a sane risate e a calde e zuccherose graffe.
dal 22 novembre   Idea Regalo
La TOLGiftCard è una carta regalo a consumo, che ti permette di acquistare biglietti per qualsiasi spettacolo. E' spendibile in più soluzioni e può essere utilizzata presso il corner TicketOnLine della libreria la Feltrinelli di piazza dei Martiri.

Per maggiori informazioni leggi il regolamento sotto riportato.
Prezzi da:
€ 25.00
ACQUISTA
10, 11 e 12 settembre - Mostra d'Oltremare   Napoli
Il futuro della mobilità è adesso!
Insieme per una città più sostenibile e intelligente.
La prima fiera interamente dedicata al tema della mobilità sostenibile e intelligente dal 10 al 12 settembre alla Mostra D'Oltremare di Napoli.
Prezzi da:
€ 10.00
ACQUISTA
12 aprile 2022   Napoli
COMUNICATO STAMPA UFFICIALE
ll concerto di Iosonouncane previsto al Teatro Bellini di Napoli è stato spostato al giorno 12 aprile 2022.
I biglietti acquistati in prevendita restano validi per la nuova data.
tutti i giorni   Napoli
Orari: dal lunedì al sabato: 9.00/18.00 - domenica 9.00/14.30. Ultimo ingresso 30 minuti prima della chiusura (ai visitatori viene chiesto di lasciare il sito 5 minuti prima della chiusura). Biglietteria e BookShop: Chiusura alle ore 17.30/14.00. Celebrazione della Santa Messa: Tutti i giorni alle 9.30 (tranne la domenica). Ubicazione: via dei Tribunali 253-Napoli. Chiuso: 25 dicembre e il giorno di Pasqua
Prezzi da:
€ 7.00
ACQUISTA