IL TEATRO NUOVO APRE LA RASSEGNA "IL NUOVO SUONA GIOVANE" CON MARCO SANNINI 5ET E ADRIA MORTARI - IL CONCERTO È PRIMO DI CINQUE APPUNTAMENTI MUSICALI

La Musica arriva a Teatro. Più precisamente le sette note, declinate secondo diverse sintassi sonore e vari stilemi musicali, arricchiranno la programmazione del Teatro Nuovo aggiungendosi alle proposte di prosa e danza del cartellone 2016/2017. 

Quattro appuntamenti serali, tutti di sabato con cadenza mensile da gennaio ad aprile, anticipati da una preview pomeridiana prefestiva giovedì 22 dicembre. È "Il Nuovo Suona Giovane", mini kermesse voluta da Teatro Pubblico Campano in collaborazione con Progetto Sonora, per dare corpo ed evidenza a svariati linguaggi musicali del nostro tempo. In questa pluralità di codici sonori si va dal classico mozartiano riletto in chiave jazz contemporanea, sino al fusion, al jazz manouche, all’indie-world e a un cantautorato di respiro internazionale. L’intento è quello di creare un ponte tra passato e presente, un legame tra tradizione e avanguardia, tra lezione del passato e ricerca sperimentale. Ed è proprio questa l’ottica in cui si muove anche il primo appuntamento della rassegna, quello di giovedì 22 dicembre.

"JAM(m)', Amadé…", infatti, è l’idea di celebrare il genio di Wolfgang (Amadé) Mozart attraverso una rielaborazione delle sue musiche con un 'midrash' che mescoli i linguaggi dell'improvvisazione jazz, delle etnie del Sud del mondo, dell'espressione colta del ‘900 europeo per un viaggio affascinante che dalla musica del grande salisburghese ci conduca alle sonorità dei nostri tempi. 

Un percorso musicale che tende a cogliere lo spirito dello stile mozartiano per scortarci, anche grazie ai testi di Eduard Mörike e a stralci di lettere di Mozart, a un progetto totalmente contemporaneo nella sua proposizione eclettica.

Un iter musicale e letterario col prezioso contrappunto della voce narrante di Adria Mortari che affianca il quintetto di Marco Sannini, autore delle musiche. 

Ai poetici testi di Mörike – che racconta il viaggio a Napoli e Portici del fanciullo Mozart – si alternano le parole di Amadé nelle sue lettere, in un delirio di scrittura che sembra fatto apposta per affascinarci rivelandoci il suo animo di genio eterno adolescente. 

Un concerto che cerca l'incontro tra i suoni    'laceri' dei nostri tempi e la perfezione estetica del mondo mozartiano.La Formazione: Adria Mortari voce narrante - Marco Sannini tromba - Nicola Pisani sassofoni Alessandro Tedesco trombone  - Marco de Tilla contrabbasso  - Marco Fazzari batteria


Fonte: Diario Partenopeo

 
 
 

PROSSIMI EVENTI DISPONIBILI
dal 27 ottobre 2017   Napoli
LA FESTA DI PIEDIGROTTA
Musiche rielaborate da Paolo Rescigno
Coreografie Alessandro di Napoli
Prezzi da:
€ 0.00
ACQUISTA
dal 22 al 26 febbraio 2018   Napoli
Toni Servillo legge Napoli
Prezzi da:
€ 0.00
ACQUISTA
23 aprile   Napoli
Giovanni Allevi
"Equilibrium Tour" Il maestro Giovanni Allevi e gli archi della Orchestra Sinfonica Italiana. Il tour del nuovo lavoro discografico in uscita a fine ottobre. L'artista si esibirà nella triplice veste di compositore, pianista e direttore d'orchestra.
Prezzi da:
€ 0.00
ACQUISTA