VINCENT VAN GOGH. L’ODORE ASSORDANTE DEL BIANCO
27 e 28 giugno 2017

di Stefano Massini
con Alessandro Preziosi
regia Alessandro Maggi
scene e costumi Marta Crisolini Malatesta
disegno luci Valerio Tiberi, Andrea Burgaretta
musiche Giacomo Vezzani
supervisione artistica Alessandro Preziosi
Palazzo Reale – Cortile d’onore
Puoi acquistare questo evento anche presso:
TicketOnLine c/o Feltrinelli
c/o libreria La Feltrinelli via s.Caterina a Chiaia 23 angolo P.zza dei Martiri - Napoli
Tel. 081 0322362
Mappa
Bar Imperiale
via Francesco Galeota, 21 - Napoli
Tel. 081 2393955
Mappa
vedi tutti gli altri punti vendita
Altri dettagli dell'evento:

Il serrato e tuttavia andante dialogo tra Van Gogh – internato nel manicomio di Saint Paul de Manson – e suo fratello Theo, propone non soltanto un oggettivo grandangolo sulla vicenda umana dell’artista, ma piuttosto ne rivela uno stadio sommerso.
Van Gogh, assoggettato e fortuitamente piegato dalla sua stessa dinamica cerebrale incarnata da Alessandro Preziosi, si lascia vivere già presente al suo disturbo. È nella stanza di un manicomio che ci appare nella devastante neutralità di un vuoto. E dunque, è nel dato di fatto che si rivela e si indaga la sua disperazione. Il suo ragionato tentativo di sfuggire all’immutabilità del tempo, all’assenza di colore alla quale è costretto, a quell’irrimediabile strepito perenne di cui è vittima cosciente, all’interno come all’esterno del granitico “castello bianco” e soprattutto al costante dubbio sull’esatta collocazione e consistenza della realtà.  La tangente che segue la messinscena resta dunque sospesa tra il senso del reale e il suo esatto opposto.

«La messinscena – afferma il regista – ha l’obiettivo di riuscire a rappresentare sul palcoscenico il labile confine tra verità e finzione, tra follia e sanità, tra realtà e sogno, ponendo interrogativi sulla genesi e il ruolo dell’arte e sulla dimensione della libertà individuale».

L’odore assordante del bianco è uno dei primi testi di Stefano Massini, vincitore del Premio Pier Vittorio Tondelli 2004.


 
 
 
PROSSIMI EVENTI DISPONIBILI
aperto tutti i giorni dalle 9:00 alle 19:00   Napoli
Cappella Sansevero
Ultimo ingresso consentito fino a 30 min. prima della chiusura - Chiuso il martedì
Situato nel cuore del centro antico di Napoli, il Museo Cappella Sansevero è un gioiello del patrimonio artistico internazionale. Creatività barocca e orgoglio dinastico, bellezza mistero s'intrecciano creando qui un'atmosfera unica, quasi fuori dal tempo.
Prezzi da:
€ 0.00
ACQUISTA
14/04 - 05/05   Napoli
Simboli e segreti della Cappella Sansevero
Percorso esoterico di e con Martin Rua
Un viaggio alla scoperta dei misteri celati nel tempio barocco concepito dal principe Raimondo di Sangro.
Prossimi appuntamenti in programma:

Sabato 14 aprile, ore 20.00
Sabato 5 maggio, ore 20.00
Prezzi da:
€ 0.00
ACQUISTA
Dal 10 Aprile al 6 Maggio 2018   Napoli
L'ultimo Decamerone
di Stefano Massini
dall'opera di Giovanni Boccaccio
regia Gabriele Russo
Prezzi da:
€ 0.00
ACQUISTA