Un quaderno per l'inverno
Dal 14 al 18 Febbraio

con Alberto Astorri e LucaZacchini

uno spettacolo di Massimiliano Civica

Dal 14 al 18 Febbraio Piccolo Bellini di Napoli
Piccolo Bellini - Posti Numerati
Puoi acquistare questo evento anche presso:
TicketOnLine c/o Feltrinelli
c/o libreria La Feltrinelli via s.Caterina a Chiaia 23 angolo P.zza dei Martiri - Napoli
Tel. 081 0322362
Mappa
Bar Imperiale
via Francesco Galeota, 21 - Napoli
Tel. 081 2393955
Mappa
vedi tutti gli altri punti vendita
Altri dettagli dell'evento:

Il professor Velonà, docente universitario di Letteratura, una sera torna a casa con una busta di arance e trova una sorpresa: c'è un ladro, armato di coltello, che lo aspetta. L'imprevisto nell'imprevisto è che il ladro non vuole da lui soldi o beni preziosi, ma una poesia.

Il ladro, infatti, qualche giorno prima aveva rubato la borsa del professore e aveva letto le poesie contenute in un suo quaderno. Erano bellissime. Ora ne vuole un'altra, immediatamente.

Ladro e vittima intraprendono una lunga e insolita conversazione: entrambi in bilico tra speranza e disperazione, si confrontano su idee, sentimenti, interrogativi dolorosi, in un dialogo per entrambi nuovo e inaspettato. Lo spettacolo, frutto del felice sodalizio artistico tra Armando Pirozzi, Massimiliano Civica e Luca Zacchini (di cui ricordiamo, tra gli altri lavori, Soprattutto l'anguria, vincitore di un Ubu come migliore novità italiana), ci suggerisce, con scanzonato surrealismo e la consueta originalità, la forza miracolosa della poesia, non come semplice esercizio di tecnica letteraria, ma per la dirompente carica vitale che suscita, nonostante tutto, nelle persone.

Durata 50 min. senza intervallo


 
 
 
PROSSIMI EVENTI DISPONIBILI
dal 21 dicembre 2017 al 14 gennaio 2018   Napoli
L'ultimo scugnizzo
di Raffaele Viviani
Prezzi da:
€ 0.00
ACQUISTA
dal 5 dicembre   Napoli
Museo Filangieri
 Il Museo è aperto da martedì a sabato: ore 9.00 - 18.00 / Domenica e lunedì: CHIUSO / Sala Agata (primo piano): chiusa al pubblico per restauro. Sala Carlo (pian terreno): aperta gratuitamente.
Prezzi da:
€ 0.00
ACQUISTA
dal 6 ottobre   Napoli
Be quiet night
Il movimento Be Quiet è nato nel 2012 nell’ambito della scena underground napoletana da un'idea dell'artista Giovanni Block, che ha intercettato l'esigenza di creare attorno alla musica d’autore partenopea un vero e proprio circuito, fatto non solo di pubblico, ma anche di addetti ai lavori e appassionati. 
Prezzi da:
€ 0.00
ACQUISTA