PARRUCUTTIA
4 e 5 luglio 2017

da Ignazio Buttitta
nel ventesimo anniversario della morte

con Giovanni Moschella, Marina Sorrenti, Ilenia Maccarrone, Gilda Buttà (pianoforte), Gianluca Scorziello (percussioni)
adattamento drammaturgico e regia Giovanni Moschella e Marina Sorrenti
musiche originali Marco Betta e Gilda Buttà
azioni coreografiche Adriana Borriello
disegno luci Giovanna Venzi
suono Massimo D’Avanzo

Puoi acquistare questo evento anche presso:
TicketOnLine c/o Feltrinelli
c/o libreria La Feltrinelli via s.Caterina a Chiaia 23 angolo P.zza dei Martiri - Napoli
Tel. 081 0322362
Mappa
Bar Imperiale
via Francesco Galeota, 21 - Napoli
Tel. 081 2393955
Mappa
vedi tutti gli altri punti vendita
Altri dettagli dell'evento:

Ignazio Buttitta, il poeta di Bagheria, racconta l’amore, che per molti siciliani è un codice di relazione. «Ci sono artisti – afferma Giovanni Moschella – che conservano, anche dopo la loro scomparsa, quella capacità del vivificare le sensazioni più nascoste, gli echi ancestrali, la radice che accomuna i figli di una terra magnifica e dannata. La forza primitiva di quella ispirazione diventa, così, un passaporto, un salvacondotto, un marchio a fuoco per generazioni di esuli».

Moschella e Sorrenti scelgono, quindi, di rendere omaggio al poeta in occasione del ventennale della scomparsa: «La necessità contemporanea della messinscena è una sfida. In questi anni che hanno condannato intere generazioni alla miseria e al tramonto dei diritti umani (…), l’uomo a cui si rivolge Buttitta rappresenta quella umanità presa in considerazione solo per definirne la contabilità. Il pianto è pari alla distrazione dell’ipocrisia della borghesia conservatrice. I versi di oggi sono i sonetti dei bambini morti sulle spiagge, i loro occhi spauriti sulle ambulanze. Lontane da noi perché solo immagini o per una mediocre autodifesa dei nostri privilegi? Questo permette, ancora oggi, a Buttitta di urlare: “Parru cu tia! To’ è la curpa”».


 
 
 
PROSSIMI EVENTI DISPONIBILI
dal 25 dicembre 2017 al 7 gennaio 2018   Napoli
TROPPO NAPOLETANO

Troppo Napoletano è stato un particolare fenomeno cinematografico. Una produzione di Alessandro Siani e Cattleya.

Prezzi da:
€ 0.00
ACQUISTA
tutti i giorni - mercoledì chiuso -   Napoli
Pio monte della misericordia

Acquista i biglietti per la quadreria del Pio Monte della Misericordia e la meravigliosa chiesa. Aperta tutti i giorni dalle 9.30 alle 14.00, il mercoledì chiuso. Ubicazione: Via dei Tribunali, 253 - Napoli

Prezzi da:
€ 7.00
ACQUISTA
dal 15 novembre al 3 dicembre   Napoli
Una festa esagerata!
La nuova commedia scritta, diretta e interpretata da VINCENZO SALEMME con NICOLA ACUNZO, DOMENICO ARIA, VINCENZO BORRINO, ANTONELLA CIOLI, SERGIO D'AURIA, TERESA DEL VECCHIO, ANTONIO GUERRIERO, MIREA FLAVIA STELLATO
Prezzi da:
€ 0.00
ACQUISTA