NAPOLI VELATA
dal 28 dicembre

Regia di Ferzan Ozpetek. Un film con Giovanna Mezzogiorno, Alessandro Borghi, Anna Bonaiuto, Isabella Ferrari, Lina Sastri. Genere Drammatico - Italia, 2017.
Altri dettagli dell'evento:
In una Napoli sospesa tra magia e sensualità, ragione e follia, un mistero avvolge l'esistenza di Adriana travolta da un amore improvviso e un delitto violento. A circa un mese dall'uscita, Ferzan Ozpetek non lascia trapelare nient'altro del suo prossimo film. Solo un teaser diffuso dalla Warner Bros. La suspense è garantita. Nessun volto si intravede nel breve estratto che inquadra una scala a spirale in un lento movimento di camera che gira su se stessa. Fuori campo le voci dalla cadenza napoletana dei protagonisti ci aiutano a contestualizzare la storia.Giovanna Mezzogiorno e Alessandro Borghi guideranno questo insolito amore in giallo di Ozpetek, che per la prima volta sceglie Napoli come ambientazione del suo film.Dopo il ritorno nella sua città d'origine con Rosso Istanbul e dopo la Lecce di Allacciate le cinture e la Roma di tanti dei suoi film da Le fate ignoranti a Magnifica presenza, il regista si ferma in un nuovo sud in cui ammirare bellezze velate e rivelate indecenze. "Racconto i segreti di una città che conosce oro e polvere, una città pagana e sacra allo stesso tempo", spiega Ozpetek. E nella città degli eccessi, forse, anche il regista ha voluto osare. "Nella cornice del thriller esplode una potente storia d'amore" assicurata dal cast promettente: in primis Isabella Ferrari che da Saturno contro è un volto ricorrente dei film di Ozpetek, ma anche Anna Bonaiuto, Peppe Barra, Biagio Forestieri, Lina Sastri, Luisa Ranieri, Maria Pia Calzone, Loredana Cannata, Carmine Recano, Angela Pagano, Antonio Braucci, Antonio Grosso. Infine, se Giovanna Mezzogiorno ha familiarità con il regista de La finestra di fronte, incuriosisce invece Alessandro Borghi, ora al cinema in The Place di Paolo Genovese ma per la prima volta sul set di Ozpetek.

 
 
 
PROSSIMI EVENTI DISPONIBILI
dal 26 febbraio al 04 marzo 2019   Napoli
La notte poco prima delle foreste
Teatro Bellini
di Bernard-Marie Koltès

regia Lorenzo Gioielli

traduzione Giandonato Crico, Pierfrancesco Favino
adattamento teatrale Pierfrancesco Favino
con Pierfrancesco Favino

Prezzi da:
€ 0.00
ACQUISTA
dal 06 al 25 novembre 2018   Napoli
Fronte del Porto
Teatro Bellini
uno spettacolo di Alessandro Gassmann

di Budd Schulberg con Stan Silverman
traduzione e adattamento Enrico Ianniello
con Daniele Russo e 11 attori da definire
Prezzi da:
€ 0.00
ACQUISTA
15 novembre 2018   Napoli
La Bella Addormentata
Teatro Cilea
Prezzi da:
€ 0.00
ACQUISTA