LE SERVE
29 e 30 giugno 20017

di Jean Genet
riscrittura e regia Antonio Capuano
Aiuto regia Pina Iervolino
con Mirna Floris, Gea Martire, Teresa Saponangelo e con Costel Lautaru
musiche dal vivo Costel Lautaru
scene Antonella Di Martino
costumi Francesca Balzano
Teatro Sannazaro
Puoi acquistare questo evento anche presso:
TicketOnLine c/o Feltrinelli
c/o libreria La Feltrinelli via s.Caterina a Chiaia 23 angolo P.zza dei Martiri - Napoli
Tel. 081 0322362
Mappa
Bar Imperiale
via Francesco Galeota, 21 - Napoli
Tel. 081 2393955
Mappa
vedi tutti gli altri punti vendita
Altri dettagli dell'evento:

Le serve (Les bonnes) è un atto unico di Jean Genet scritto nel 1946. Una commedia tragica e violenta, liberamente ispirata ad un fatto di cronaca realmente accaduto nel febbraio del 1933 a Le Mans, in Francia. Claire e Solange sono due sorelle, cameriere modello, al servizio di una ricca signora. Ogni volta che quest’ultima esce di casa, le due donne si scambiano la parte fra loro, recitando a turno il ruolo della padrona e della serva; chi interpreta la serva non mette in scena se stessa, ma l’altra sorella. La farsa quotidiana celebra e alimenta l’ambivalenza affettiva nei confronti di Madame: amata e odiata, ammirata e invidiata nello stesso tempo. Le sorelle indossano i gioielli più preziosi di Madame, i suoi vestiti più belli, ne imitano la voce e gli atteggiamenti che ogni giorno sono costrette a contemplare (e sognare) con invidia, in silenzio. In questa quotidiana, delirante performance mostrano la loro femminilità cattiva, erotica, malata. Attraverso il gioco delle parti, sfogano tutto il loro rancore fino a vendicarsi di Madame…

«Io credo che leggere significhi ascoltare il testo, mettersi a disposizione – spiega il regista Antonio Capuano –. Chiedere a lui, ai personaggi che lo abitano, “che posso fare, io, per voi?”. E le cose che mi pare di aver percepito sono: liberare le donne dalle pesantezze nelle quali, penso, quasi affoghino».

Le Serve di Genet è per Antonio Capuano l’opportunità di una rilettura. Di ritornare su uno dei testi «ideali, se credi di lavorare con delle “attrici”».


 
 
 
PROSSIMI EVENTI DISPONIBILI
dal 6 ottobre   Napoli
Be quiet night
Il movimento Be Quiet è nato nel 2012 nell’ambito della scena underground napoletana da un'idea dell'artista Giovanni Block, che ha intercettato l'esigenza di creare attorno alla musica d’autore partenopea un vero e proprio circuito, fatto non solo di pubblico, ma anche di addetti ai lavori e appassionati. 
Prezzi da:
€ 0.00
ACQUISTA
27/01 - 17/02 - 09/03   Napoli
Simboli e segreti della Cappella Sansevero
Percorso esoterico di e con Martin Rua
Un viaggio alla scoperta dei misteri celati nel tempio barocco concepito dal principe Raimondo di Sangro.
Prossimi appuntamenti in programma:

Sabato 27 gennaio, ore 19.30
Sabato 17 febbraio, ore 19.30
Venerdì 9 marzo, ore 20.00
Prezzi da:
€ 0.00
ACQUISTA
30 gennaio   Napoli
Soy Luna Live
Karol Sevilla e Ruggero Pasquarelli e tutto il resto dal cast di Soy Luna stanno per arrivare in Italia con il Soy Luna Live. Dopo lo straordinario successo della serie Disney Channel e il tutto esaurito registrato quest’anno in America Latina durante il tour Soy Luna en Concierto.

Prezzi da:
€ 0.00
ACQUISTA