I BAMBINI DELLA NOTTE
22 giugno 2017

liberamente tratto dall’omonimo romanzo di Mariapia Bonanate e Francesco Bevilacqua
di e con Angelo Campolo
musiche dal vivo Patrick Fisichella
scene e costumi Giulia Drogo
disegno luci Gianni Grasso
Palazzo Reale – Cortile delle carrozze
Puoi acquistare questo evento anche presso:
TicketOnLine c/o Feltrinelli
c/o libreria La Feltrinelli via s.Caterina a Chiaia 23 angolo P.zza dei Martiri - Napoli
Tel. 081 0322362
Mappa
Bar Imperiale
via Francesco Galeota, 21 - Napoli
Tel. 081 2393955
Mappa
vedi tutti gli altri punti vendita
Altri dettagli dell'evento:

«È mezzanotte al Lacor Hospital, nel Nord dell’Uganda. Nei grandi cortili, sotto un cielo equatoriale pulsante di stelle, diecimila bambini dormono in una distesa impenetrabile di corpi. Sono i night commuters, i “bambini della notte”, che ogni sera varcano i cancelli dell’ospedale per sfuggire ai guerriglieri di Joseph Kony». La scrittrice torinese Mariapia Bonanate, nel 2016, incontra la compagnia DAF, per presentare il suo libro I bambini della notte: nasce un fitto scambio di messaggi e di incontri e data la consonanza con i temi affrontati dalla compagnia, si fa strada l’idea di allestire uno spettacolo teatrale.

Il progetto nasce dal lavoro svolto con i giovani migranti ospitati presso il centro “Ahmed” di Messina, un percorso incentrato sull’incontro con lo straniero attraverso il teatro che ha preso vita tra le banchine del porto della città dello Stretto, calpestate negli ultimi due anni da decine di migliaia di immigrati dalla Libia. Al centro c’è il rapporto tra Occidente e Africa in relazione agli eventi di guerra che spesso sono causa di flussi verso l’Europa e del coinvolgimento dei bambini-soldato nelle guerre interne.

Dalle pagine alla scena si vuole far emergere la grandezza dell’uomo quando scommette sull’amore, la speranza e la condivisione.


 
 
 
PROSSIMI EVENTI DISPONIBILI
27 e 28 luglio   Napoli
FEDRA
traduzione Maurizio Bettini
con Imma Villa, Fausto Russo Alesi, Bruna Rossi, Sergio Mancinelli, Elena Polic Greco, Simonetta Cartia, Federica Cavallaro, Maddalena Serratore, Nadia Spicuglia, Claudia Zappia
coro Valerio Aulicino, Dario Battaglia, Alessandro Burzotta, Andrea Cannata, Aurora Cimino, Carla Cintolo, Cinzia Coniglione, Corrado Drago, Alice Fusaro, Desiree Giarratana, Marcello Gravina, Ivan Graziano, Virginia La Tella, Anita Martorana, Riccardo Masi, Maria Chiara Pellitteri, Paolo Pintabona, Vladimir Randazzo, Sabrina Sproviero, Francesco Torre, Giulia Valentini, Arianna Vinci
regia Carlo Cerciello
regista collaboratore Raffaele Di Florio
assistente alla regia Walter Cerrotta
scena Roberto Crea
assistente scenografo Michele Gigi
costumi Alessandro Ciammarughi
Prezzi da:
€ 0.00
ACQUISTA
aperto tutti i giorni dalle 9:30 alle 18:30   Napoli
Cappella Sansevero
Situato nel cuore del centro antico di Napoli, il Museo Cappella Sansevero è un gioiello del patrimonio artistico internazionale. Creatività barocca e orgoglio dinastico, bellezza mistero s'intrecciano creando qui un'atmosfera unica, quasi fuori dal tempo.
Prezzi da:
€ 0.00
ACQUISTA
2 settembre 2017   Napoli
Enrico Pierannunzi e Rosario Giuliani
Prezzi da:
€ 0.00
ACQUISTA