Ghost Concert
5 dicembre 2014


In prima mondiale a Napoli per l'inaugurazione di Piano City c'è il fantasma di Sergej Rachmaninoff... 

ATTENZIONE
Per gli Studenti Universitari è prevista un riduzione. Al ritiro presso il botteghino sarà necessario esibire il libretto valido.
Dalle ore 18.00 del 5/12 acquistabili solo presso il botteghino del teatro.
Altri dettagli dell'evento:
...che si materializzerà al pianoforte all’inizio del concerto, parlando al pubblico ed esprimendo la sua sorpresa nel trovarsi di nuovo sul palco di una sala da concerto. Il Rachmaninoff “Ghost” racconterà brevemente, dialogando con Roberto Prosseda, della sua passata vita terrena, e, superato un primo momento di disorientamento, prenderà dimestichezza con il suo “nuovo” pubblico e presenterà le sue esecuzioni “dal vivo” di brani da lui incisi su rullo, soprattutto musiche da lui stesso composte. Ghost Concert: un modo per riscoprire i tesori nascosti nelle antiche registrazioni su rulli di pianola di grandi pianisti, attraverso la modernissima e fedele tecnologia dei pianoforti con sistema LX performer, in una veste di grande impatto scenografico e drammaturgico. Da un’idea di Roberto Prosseda, il Ghost Concert consentirà al pubblico di scoprire il fascino delle incisioni originali di Sergej Rachmaninoff, convertite in formato MIDI e riprodotte “dal vivo” da un pianoforte con sistema LX performer. Di grande efficacia sarà anche l’impatto visivo, grazie alla proiezione in tempo reale di immagini 3D della figura di Sergej Rachmaninoff, animata e sincronizzata con la riproduzione della sua esecuzione al pianoforte. La tecnologia utilizzata per la proiezione virtuale della figura di Rachmaninoff è quella della projection mapping, e la sincronizzazione con il movimento della tastiera è ottenuta grazie ai software proprietari dei Delicode (www.delicode.fi), che adeguano l’animazione dell’immagine di Rachmaninoff al file midi della sua incisione su rullo. Il programma includerà i seguenti brani, tutti nella versione incisa su rullo da Rachmaninoff: Rachmaninoff:1. Preludio op. 3 n. 22. Elegia op. 3 n. 13. Polka di W.R.Chopin:4. Valzer op. 34 n. 35. Valzer op. 18Rachmaninoff:6. Pulcinella op. 3 n. 4Rachmaninoff:7. Preludio op. 23 n. 5Mendelssohn:8. Romanza senza Parole “La Filatrice” op. 67 n. 49. Inno AmericanoKreisler / Rachmaninoff:10. LiebesleidRimsky Korsakov / Rachmaninoff:11. Il volo del Calabrone

 
 
 
PROSSIMI EVENTI DISPONIBILI
27 e 28 luglio   Napoli
FEDRA
traduzione Maurizio Bettini
con Imma Villa, Fausto Russo Alesi, Bruna Rossi, Sergio Mancinelli, Elena Polic Greco, Simonetta Cartia, Federica Cavallaro, Maddalena Serratore, Nadia Spicuglia, Claudia Zappia
coro Valerio Aulicino, Dario Battaglia, Alessandro Burzotta, Andrea Cannata, Aurora Cimino, Carla Cintolo, Cinzia Coniglione, Corrado Drago, Alice Fusaro, Desiree Giarratana, Marcello Gravina, Ivan Graziano, Virginia La Tella, Anita Martorana, Riccardo Masi, Maria Chiara Pellitteri, Paolo Pintabona, Vladimir Randazzo, Sabrina Sproviero, Francesco Torre, Giulia Valentini, Arianna Vinci
regia Carlo Cerciello
regista collaboratore Raffaele Di Florio
assistente alla regia Walter Cerrotta
scena Roberto Crea
assistente scenografo Michele Gigi
costumi Alessandro Ciammarughi
Prezzi da:
€ 0.00
ACQUISTA
aperto tutti i giorni dalle 9:30 alle 18:30   Napoli
Cappella Sansevero
Situato nel cuore del centro antico di Napoli, il Museo Cappella Sansevero è un gioiello del patrimonio artistico internazionale. Creatività barocca e orgoglio dinastico, bellezza mistero s'intrecciano creando qui un'atmosfera unica, quasi fuori dal tempo.
Prezzi da:
€ 0.00
ACQUISTA
30 agosto 2017   Napoli
Stafano Bollani
Prezzi da:
€ 0.00
ACQUISTA