ARIA - Arie barocche nell’aria
23 e 24 giugno 2017

Creazione Emiliano Pellisari
Coreografia Emiliano Pellisari e Mariana Porceddu
Direzione musicale Lorenzo Tozzi
Costumi Daniela Piazza
Cast artistico Mariana Porceddu, Antonella Perazzo, Eva Campanaro, Song Nailong, Francesco Saverio Cifaldi, Giuseppe Liuzzo
Palazzo Reale – Cortile d’onore
Puoi acquistare questo evento anche presso:
TicketOnLine c/o Feltrinelli
c/o libreria La Feltrinelli via s.Caterina a Chiaia 23 angolo P.zza dei Martiri - Napoli
Tel. 081 0322362
Mappa
Bar Imperiale
via Francesco Galeota, 21 - Napoli
Tel. 081 2393955
Mappa
vedi tutti gli altri punti vendita
Altri dettagli dell'evento:

Il barocco italiano, periodo fecondo e famoso per la ricchezza di immagini e straordinario serbatoio di figure immaginifiche, viene celebrato dalle tecniche della Compagnia NoGravity Dance, i cui spettacoli sono dei veri e propri cross-over, dove i generi si uniscono senza alcuna soluzione di continuità. Danza, musica e canto vivono insieme e le separazioni e le distanze tra danzatori, cantanti e musicisti sono abolite in maniera totale. Non c’è golfo mistico e i danzatori convivono con musici e cantanti, creando una sola grande e potente immagine fatta di eleganza nei costumi, fantasia di coreografie, poesia della musica e bellezza del canto.

«Il barocco si appropria della parola aria: il canto si espande nell’aria perché lo trasporti, sostenga e gli permetta di persistere nello spazio e nel tempo del nostro ascolto. E la divora: aria non indica più quel miscuglio di azoto e di ossigeno che costituisce l’atmosfera terrestre e ci fa vivere, ma la voce umana che canta. L’aria del soprano, l’aria del tenore… E nell’aria si gioca la sfida che fonda il teatro di Pellisari: la soppressione di uno dei limiti più implacabili stabiliti alla nostra natura, la gravità. Che almeno durante il tempo dei suoi spettacoli, viene annullata. Sembra non esistere più».


 
 
 
PROSSIMI EVENTI DISPONIBILI
dal 6 ottobre   Napoli
Be quiet night
Il movimento Be Quiet è nato nel 2012 nell’ambito della scena underground napoletana da un'idea dell'artista Giovanni Block, che ha intercettato l'esigenza di creare attorno alla musica d’autore partenopea un vero e proprio circuito, fatto non solo di pubblico, ma anche di addetti ai lavori e appassionati. 
Prezzi da:
€ 0.00
ACQUISTA
26 aprile   Napoli
CICCIO MEROLLA
Prezzi da:
€ 15.00
ACQUISTA
dal 25 al 27 Maggio 2018   Napoli
Malìa
Enrico Rava tromba e filicorno
Stefano Di Battista sax alto e sax soprano
pianoforte Rita Marcotulli
Riccardo Fioravanti contrabbasso
Stefano Bagnoli batteria
Prezzi da:
€ 0.00
ACQUISTA